Rispondi a: Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse

Home Forum L’AGORÀ Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse Rispondi a: Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse

#308673
franco
franco
Partecipante

-Personalità umano-divina di Gesù-Cristo-

Cristo è Figlio di DIO.
Gesù è Figlio dell’Uomo.
Cristo è Sublimazione Astrale.
Gesù è Sublimazione Fisica.
Cristo è Genio Solare o Verbo Solare.
Gesù è Genio Planetario o Perfezione relativa dell’essere cosciente
della Verità Universale.
Cristo non è Gesù, ma è in Gesù e attraverso il suo corpo esprime la sua
Divinità Trina.
Cristo non è DIO.
Cristo è Espressione Purissima di Dio, ma non Dio.
Dio Illumina Cristo.
Cristo Illumina Gesù
Gesù illumina l’uomo che non è cosciente della Verità

…………………………
Osho ha scritto molte volte che la mente non esiste, ed ha detto questo perché chi crede in lui invece che pensare, riflettere poi fare un esame di coscienza e scartare ciò che non va bene per mettersi sulla giusta via, chi crede che la mente non esiste invece che usare la coscienza si lascia trascinare, e questo è ciò che Lucifero vuole che la nostra mente non la adoperiamo così ci cadiamo nella trappola sicuramente. Osho nega Dio mentre Dio esiste e lo ha detto Gesù Cristo.
Non è che le persone sono marionette ma molte persone non vogliono correggersi, non vogliono smettere di fare del male, perché chi arriva a fare questi atti gli è comodo per il semplice fatto che fanno ciò che gli pare, e ottengono il loro potere pur di danneggiare gli altri, mentre per arrivare al Padre è necessario sottostare alle leggi divine le quali leggi questi ingiusti non vogliono rispettare.
Io credo in Dio perché non credo che esiste l’ateismo, il compito di Lucifero e la sua schiera è proprio a far credere all’umanità che Dio non esiste, vogliono questo perché queste entità hanno rifiutato Dio per il semplice fatto che non accettarono tutte le leggi divine, infatti chi rifiuta anche una solo legge divina non potrà vivere a contatto con Dio, ognuno abbiamo la nostra scelta.
Infatti Rael è uno di questi personaggi che non credono a Dio perché anche lui non vuol accettare tutte le leggi divine per il semplice fatto che gli piace fare ciò che gli è comodo, ma questi insegnamenti di Rael non sono del tutto equilibrati. Un Buddha che abbia avuto tante conoscenze seppur giuste ma se rifiuta che esiste Dio alla fine vivrà coi suoi simili, ma tutto ciò ha una fine non potrà avere la vita eterna se rifiuta Dio, perché al giorno del giudizio nessuno potrà fare ciò che gli piace, e gli eterni saranno tutti coloro che accetteranno tutte le leggi divine, e gli insegnamenti per accettare le leggi divine le ha date Gesù Cristo.
Quando si presenterà Gesù Cristo alla seconda venuta, chi non sta dalla sua parte e lo rifiuta sarà poi cancellato per sempre, non potrà avere la vita eterna, Gesù disse che per arrivare al Padre è necessario che prima passiamo da Lui.
Il Buddha e Osho se vogliono vivere col Padre al giorno del giudizio dovranno accettare Gesù Cristo, e se lo rifiutano pure loro saranno cancellati, anche se hanno ottenuto la conoscenza, si può avere tutti i beni ma non rispettando le leggi divine che una di queste leggi è di credere e accettare Gesù Cristo chi infrangerà questa legge non potrà vivere in eterno, il giudizio è vicino i tempi profetizzati sono questi.
Nessuno conosce Dio se non per mezzo di Gesù Cristo, Gesù Cristo è la Via la Verità la Vita e senza di Lui non si potrà andare avanti. Gesù disse che non è venuto per i Giusti, ma Se Osho e il Bhudda rifiuta Dio significa già in partenza che pure loro non sono giusti, per il fatto che non fanno parte della giustizia quindi pure loro stanno infrangendo una delle leggi divine. Alla seconda venuta di Gesù Cristo pure i morti resusciteranno e pure loro saranno giudicati e anche loro dovranno accettare Gesù Cristo.
La scienza è una cosa e Dio è un’altra come esiste la scienza esiste anche Dio e senza Dio non esisterebbe nulla per il fatto che è Lui il Padrone della Creazione e tutto deve stare sotto i suoi ordini.
Dio non si è fatto vedere da nessuno, soltanto gli Angeli e Adamo ed Eva avevano il contatto con Dio, infatti alla Madonna gli si è presentato l’Angelo non Dio, Ciò che tutti vedranno è Gesù Cristo, questo è il primo passo perché come ho detto prima senza riconoscere Gesù Cristo e accettarlo non sarà possibile conoscere il Padre.
Chi ama Gesù Cristo ama anche Dio e si possono amare entrambi. Perché ci sia il vero amore è necessario che si debba poi vivere in base alle regole che ci detteranno, non possiamo fare una legge a nostra testa oppure non rispettare una legge che è del Padre, altrimenti quell’amore non è sincero.
Osho era contro gli insegnamenti di Gesù Cristo infatti come è logico nega l’esistenza di Dio.
Il bene e il male esistono ma è necessario che il male lo rifiutiamo, non si può stare nel mezzo tra bene o male c’è una scelta da fare o uno o l’altro, il mezzo non deve essere preso in considerazione.
Le crociate e le uccisioni le hanno fatto gli uomini e non centra nulla gli insegnamenti di Gesù, perché se quelle persone erano giuste quei massacri non le avrebbero fatte. Le guerre le hanno sempre fatte anche prima degli insegnamenti di Gesù, dunque è l’uomo imperfetto che fa queste cose, e se non sarebbe venuto Gesù Cristo duemila anni fa oggi nessuno sarebbe pronto per decidere da che parte stare, e proprio per mezzo di Gesù Cristo chi vuole essere salvato segue gli insegnamenti di Gesù Cristo.
Tutto il popolo della terra va rispettato ma le leggi dei nostri politici che fanno in queste nostre nazioni non vanno assolutamente bene, perché gli islamici hanno la credenza del loro Corano ed il Corano non ha nulla a che fare con gli insegnamenti di Gesù Cristo anzi vanno contro gli insegnamenti di Gesù Cristo. Gesù Cristo disse di amare il prossimo mentre il Corano dice di convertire il popolo alla loro religione e chi rifiuta sarà decapitato (Il Corano 9:5 dice: “UCCIDETE gli infedeli (chiunque non sia islamico) ovunque li trovate”.
Osho ha sentito parlare del Dio ebraico, del Dio cristiano e del Dio musulmano e se non era in grado di capire quale era il vero Dio ciò significa che la sua illuminazione non è stata di grande aiuto a conoscere la verità.
L’umanità accetteranno certamente gli extraterrestri, oramai si sono fatti vedere in tanti luoghi e la gente è pronta e la stragrande maggioranza accetterà questo incontro ma non durerà molto perché quando salirà il Cristo ingannevole e si farà ingannare da moltissime persone ecco che l’ultimo profeta farà sentire la sua voce e ci metterà al corrente che è un imbroglio e dopo tre anni e mezzo arriva Gesù Cristo e cancellerà questo incontro di esseri galattici, perché questi non sono dalla parte di Dio, ma questi extraterrestri fanno parte di Lucifero e i suoi angeli caduti. Saranno salvati i 144000, ma anche tutti gli altri che lo meritano.