Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#309015
camillo
camillo
Partecipante

Espulso Imam algerino
Per comprendere QUESTO papa occorre posizionare la nostra attenzione sul punto del cuore, nel giudicare l’islam nel suo insieme occorre rifarsi alla ragione in quanto il messaggio del cuore che ha il suo cuneo nel sufismo appare sbiadito in questo tempo storico e disperso in mille piccoli egocentrismi dei vari sedicenti imam.
Schio è una cittadina che è praticamente aggancita a Valdagno con una galleria di 7 km a pedaggio, in pratica l’insieme dei due complessi può considerarsi a tutti gli effetti una città. In questa zona l’immigrazione è stata alta e attualmente si ritiene che ci sia più del 25% di immigrati stabili.
Questo la rende una vetrina per giudicare cosa sta producendo l’immigrazione.
Quello che ho notato è che in genere si convive discretamente anche grazie alla popolazione locale di derivazione profondamente cattolica e poco o niente propensa al razzimo.
I grossi problemi sono quasi tutti derivati da l’ignoranza e dai fanatici mussulmani. L’islam è vissuto in modo differente da nazione a nazione, zone come Bangladesch, Pachistan, Afganistan e anche altri paesi dell’africa sono poco culturizzati e vivono un fanatismo che nella società Italiana è assolutamente anacronistico e intollerabile. Abbiamo avuto episodi con genitori che segregavano le figlie e imponevano con la forza (e violenza) la loro idea. Ora se le ragazze sono maggiorenni NON lo possono fare, le leggi della nazione ospitante DEVONO essere rispettate.
Di questi giorni l’ennesimo episodio di Imam di origine algerina espulso. Oltre ad essere vicino (o peggio) al fondamentalismo fanatico nelle sue prediche intrise di fanatismo inculcava persino l’idea che la musica fosse “peccato”. Purtroppo si è visto che stranamente molti fanatici pericolosi provengono da zone come Marocco, Algeria, Tunissia che teoricamente dovrebbero essere culturizzate più di altre e in effetti spesso si autoproclamano imam. Probabilmete serano fanatici anche a casa loro, e hanno approfittato delle maglie larghissime dell’italia per entrare come clandestini e creare il loro piccolo “regno”.
http://www.ilgiornaledivicenza.it/territori/vicenza/espulso-l-imam-br-di-schio-predica-br-odio-e-violenza-1.3393798?refresh_ce#scroll=198