Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#309149

Rebel
Partecipante

e non posso che essere d’accordo ancora con Gugliemo su tutto il suo post.
Questo genere di individui non fanno altro che distogliere l’attenzione dei veri ricercatori, siamo andati davvero molto avanti in certe strade, e mi riferisco a Tesla che è stato sinora l’unico ad aver dimostrato che esiste un certo tipo di scienza altamente ignorata dalla scienza ordinaria.
Camillo, abbiamo visto insieme il reattore di Keshe mentre girava in modo scombinato, fuori asse, con il vuoto spinto retto solamente da o’ring che sfiatavano da tutte le parti e il reattore si scaricava dopo pochi secondi dall’alto vuoto…. lasciamo perdere…
L’errore che fa Keshe nei suoi reattori è quello di metterci dentro degli Atomi di idrogeno i quali sono elettricamente e naturalmente equilibrati per cui non ci sarà mai l’effetto che lui spera.
Se vogliamo davvero farlo funzionare un reattore di quel genere ci dobbiamo mettere solo un tipo di carica, positiva o negativa non importa, le cariche gireranno da sole attorno a un nucleo caricato con polarità opposta senza ridicoli motorini elettrici e con una velocità decisamente relativistica.