Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#309539
Manuelito
Manuelito
Partecipante

Ciao Rebel, amico mio.

Credo che in questo momento ne possiamo parlarne solo io e te,

Ed è un vero peccato…davvero un peccato.
Anche io rileggo RA di tanto in tanto e sono straordinarie le conferme che ho avuto.
Esiste un lato metafisico di tutte le cose che osserviamo e RA è l’unico che te ne parla. Ci sono un fottio di scritti in giro, ma nessuno te ne parla in maniera così chiara come RA con Don.
Io sono un tipo molto sospettoso, diffidente e anche abbastanza presuntuoso, è difficile che abbracci una tesi qualsiasi sia, infatti non è che abbia abbracciato la tesi del materiale di Ra, ma la Legge dell’Uno e la spiegazione che viene data in questa canalizzazione, mi suona troppo plausibile.
Il materiale di Ra lo si potrebbe usare come stele di rosetta per decodificare un mucchio di informazioni che da millenni più di un’Entità ha tentato invano di tramandare agli umani.

Camillo e Orso sono molto indaffarati a voler comprendere chi ha tirato giù le torri gemelle ed è giusto.
“Sono stati gli arabi!” no “sono stati gli americani!” In verità non sono stati nè gli uni né gli altri. Esistono delle forze non intercettabili che operano a prescindere dai governi che mano mano vengono formati. Ora operano prevalentemente dagli USA ma non è che possono definirsi degli americani.

Proprio ieri mi è arrivato un pensiero riguardo a questo argomento, il patto con le densità negative era che avrebbero dovuto lasciare il pianeta e la terza densità alla fine del raccolto, ma questo patto non è stato rispettato,

Questo è il rischio di fare un patto con Entità negative, non lo rispettano mai per la natura stessa del loro essere.
Gli schieramenti in campo sono abbastanza confusi, ma soprattutto mutano in maniera radicale rispetto le occasioni che si vengono a formare. Io insisto sulla stupidità umana.
Come in tutte le epoche passate, anche adesso l’umano gioca la parte della pecora. Totalmente disinformato ed in balia dell’avversario senza la minima idea di cosa stia succedendo.

Per quanto mi riguarda, osservo la situazione tenendo conto delle informazioni che ho assimilato e aspetto l’evolversi degli eventi, cercando di rimanere quanto più neutro possibile.

Ti abbraccio amico.