Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#309679

orsoinpiedi
Partecipante

Rebel,vedo che anche tu la pensi come me.Non si abbatte un aereo Russo senza avere le spalle coperte.Questo lo sa bene anche Putin.Ora Erdogan deve stare attento a certe sostanza radioattive……
Ora che i russi sono intervenuti nel teatro siriano,le parti e gli scopi si stanno delineando con chiarezza e precisione:sino ad oggi la guerra all’Isis è stata solo di facciata (come diversi post fa affermavo).
Agli Usa l’Isis fa comodo perché combattono il dittatore siriano Bashar,ai turchi invece fa comodo l’Isis perché combattono i curdi,e così,mentre si riempiono la bocca di parole contro il terrorismo,sotto traccia li armano sino ai denti.
Molti pensano che tutto è iniziato con lo scopo di portare la democrazia in Siria.Palle,lo scopo è di accerchiare e destabilizzare l’Iran.È l’Iran che vogliono gli americani.Con l’Iraq e l’Iran sotto controllo,gli Usa avrebbero il potere di decidere il prezzo del petrolio per i prossimi decenni (rendendo remunerativo anche il proprio).
CI STANNO PRENDENDO PER IL CULO!