Rispondi a: Dualità o non Dualità

Home Forum L’AGORÀ Dualità o non Dualità Rispondi a: Dualità o non Dualità

#309951
Wind
Wind
Partecipante

Esiste un Unico Percorso Finale che è quello individuale, dove si può sperimentare di tutto, ovvero ciò che pensiamo e crediamo sia più giusto per noi e quindi anche per altri, senza scinderli da noi ovviamente, e perfino tornare indietro sui nostri passi incerti: siamo nella virtualità.
Se altre parti del nostro Essere Uno, nel mondo o altrove, stà vivendosi esperienze diversificate dalle nostre, non deve spaventarci per niente, perchè il nostro scopo è la Conoscenza, altrimenti cosa? dato che non esiste alcun Errore primordiale, che si sono inventati di sana pianta le religioni, altrimenti dovremo ammettere che la nostra Matrice è completamente idiota e perfettibile, e ciò è mendace! Invece, tutto nel nostro Creato è limpidamente integrato e vive placido; e tutto stà andando perfettamente così come deve andare fino a quando la materia e tutte le creature che vi vivono dentro, sia materiali che aereoformi, un giorno si dissolveranno nella Quiete, perchè non hanno più Ragione.
Esistere pienamente coscienti, felici di esistere, anche quando ti viene il mal di testa, anche quando ti annoi per le feste pagane consumistiche pregne di falsi valori e false esigenze personali: è solo una grande abbuffata di cibo, di alcool, un pavoneggiarsi di luci finte ed inutili sui balconi e regali assurdi, un buonismo ed un perbenismo solo consumistico che ha il solo scopo di tenere buoni e sotto un altro anno i servi della gleba, finchè morte non li separi definitamente dalla loro Essenza mai conosciuta: ma anche questo è un Percorso. ^_*


  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 10 mesi fa da Wind Wind.