Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#310121
camillo
camillo
Partecipante

@orsoinpiedi said:
Questo dillo ai contadini africani o indiani che sono costretti ad usare sementi OGM.
Vedi Camillo,l’occidente non è giudicato per la gente che lo popola,ma per il comportamento dei loro governi che impongono il potere delle multinazionali,con tutto ciò che questo comporta.
Sai quanti contadini si sono uccisi dopo aver perso il proprio terreno che hanno coltivato con OGM?
Ti sei mai chiesto del perché queste sementi non possono riprodursi?
Siamo noi tutti che accettiamo che questo succeda,siamo noi che accettiamo questo tipo di società.La colpa è nostra.E il nostro silenzio che li condanna.

OK quindi secondo il tuo giudizio hanno ragione di ammazzare in quanto soffrono per colpa.. non importa di chi qualcuno l’avrà questa colpa Intanto ammazziamo.
Mi sembra una posizione fuori da ogni logica, vorrebbe essere altruistica, ma il vero altruismo è un vissuto nel quotidiano, non è guardando lontano le cose eclatanti che ci si evolve, ma agendo nel vicino, nel possibile nel semplice operare quotidino.
Caro Orso tu ti illudi che ci sia una causa precisa, per te sono le multinazionali, il denaro ecc.
L’uomo come ogni consapevolezza in divenire parte dalla sopravvivenza, passa ad una fase egocentrica, sviluppa lentamente l’altruismo e infine mette le esigenza altrui prima delle proprie (diventa un’anima elevata se la cosa è vissuta veramente interiormente e non come posa).
Il Denaro in tutto questo ha un gioco simbolico.