Rispondi a: Le bugie di Corrado Malanga

Home Forum EXTRA TERRA Le bugie di Corrado Malanga Rispondi a: Le bugie di Corrado Malanga

#31030

Duma
Partecipante

Grazie Detective per questa intervista, non l'avevo vista^^
Riguardo l'argomento è interessante il collegamento ipotizzabile con le scie chimiche:

[youtube=480,385]QjqAPRK7GKw

Fortunatamente Malanga non ha mai smesso di fare il chimico, con molti e ottimi risultati pubblicati sulle riviste scientifiche internazionali.
Cito un vecchio commento di un utente di un altro forum perché non saprei dirlo meglio: “Una persona come il dott.Malanga che espone se stesso e la sua credibilità di docente e studioso, affrontando un problema cosi' spinoso e poco conosciuto nonché deriso dalla maggior parte dei media (le “abduzioni”), merita grande rispetto. Personalmente ha tutta la mia stima e la mia considerazione.”
Ma questo forse si era già capito, no?! hahaha

I risultati dei suoi lavori sulle abductions trovano riscontro in quelli formulati nei campi di studio più disparati, dalla fisica quantistica meno ortodossa, la chimica, la biologia, l'archeologia, ai testi sacri e le filosofie antiche, all'esoterismo.
Ultimamente mi sto appassionando alle analogie tra il suo pensiero e il contenuto di certe canalizzazioni e trovo estremamente affascinanti i parallelismi con i Ra Materials e le teorie di David Wilcock: grazie Richard per avermi solleticato in questo senso, con i tuoi continui rimandi^^
Per questo motivo devo declinare l'invito ad approfondire gli studi di Mack: siete stati gentilissimi, ma il raffronto tra i due non mi sembra altrettanto entusiasmante. Credo che J.M. (pace alla sua anima) sia riuscito ad arrivare solo “ad un certo punto”, sia nel suo utilizzo della regressione ipnotica che, di conseguenza, nell'interpretazione del fenomeno: è una carenza che rende impossibile, a mio vedere, un reale paragone.
Chissà che non mi venga in mente di scrivere qualcos'altro! 😉