Rispondi a: Reincarnazione

Home Forum SPIRITO Reincarnazione Rispondi a: Reincarnazione

#310307
Wind
Wind
Partecipante

L’incarnazione in un corpo non è una sorta di punizione divina, se si parte da questo si raggiunge con serenità un alto grado di conoscenza personale e condivisa del nostro viverci più esistenze perchè dobbiamo sapere cosa significa morire di tante morti diverse, amare in tanti modi diversi, avere figli e non averne, essere maschio o femmina o gay, belli e brutti, ricchi e rasenti la povertà, matti e savi.
Secondo me se non ti incarni minimo 300-400 volte e non solo su questo pianetino ma anche su altri dove sei un esserino di forma diversa, grandissimo o minuscolo, non è sufficiente, non vi è un numero preciso, ma a seconda di come sceglie la nostra Essenza interiore fin dal suo Principio, che potrà sempre modificare a mano a mano che esperiesce nel Duale ciò che invece è Unità.
Lo Sforzo di migliorarsi è insito in ogni esistenza, e necessita di tempo, anni ed anni, se muori per esempio appena nato, realizzi solo cosa sia la morte di un neonato e basta, e ti resta il dolore che procura tale evento in una mamma che ti adorava o che ti portava avanti, ma inconsciamente non ti voleva perchè odiava chi l’aveva messa incinta per un motivo o per un altro, e quindi prima che ti facesse fuori lei, sempre inconsciamente, magari dimenticandosi di starci attenta, tanto vale farla finita subito.

Mi viene in mente di alcune Essenze che per via di una religione di questo pianeta sarebbero costrette ad incarnarsi solo in quelle zone terrestri molto circoscritte e basta, vivendo quindi sempre e solo quella data cultura, ed insana povertà estrema che non gli permette di avere contatti con tutto il resto del mondo neanche in modo virtuale dato che per esempio in India la gente sopravvive a stento altro che internet, ed allora non resta che morire da piccoli ed andarsene liberi ad incarnarsi dove la gente non sa, ma quantomeno si fa qualcosa di diverso dal fare solo figli, venire battute anche da loro quando sono maschi e vivere sovente di prostituzione fin dalla prima infanzia.


  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 10 mesi fa da Wind Wind.
  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 10 mesi fa da Wind Wind.