Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#310706

orsoinpiedi
Partecipante

Camillo,spiegami un paio di cose:
1)per quale motivo un importantissimo giornale di una nazione amica, che conosce benissimo il valore strategico politico/militare, in quella regione,dell’Egitto.Paese con una dittatura che contrasta ferocemente l’isis e tutti gli integralisti(ma non dovremo esportare anche li la democrazia?),accusa pesantemente questo paese?

2)per quale motivo neanche i servizi egiziani accusano gli integralisti islamici?Non credi che se avessero il minimo appiglio lo farebbero volentieri?

3)Perchè si è aspettato tanto per recuperare gli importantissimi filmati delle telecamere in quella zona,filmati che avrebbero certamente fatto vedere qualcosa?(ora,chissa perchè,è troppo tardi visto che dopo un pò di giorni si cancellano automaticamente)Non avrebbe dovuto essere la primissima cosa da fare(per una polizia che non ha niente da nascondere).

4)sul testimone(ma è più di uno),afferma di aver visto due agenti prendere Giulio ad una certa ora,ma due ore dopo esiste un twitter di Giulio dal suo PC.
Ora faccio io una supposizione:potrebbe essere,consapevoli di essere stati visti da alcune persone,qualcuno dei servizi sia entrato nel PC ed abbia mandato via il messaggio per depistare?.Inutile dirti che per parecchi giorni questo era andato perduto,sino ad essere miracolosamente ritrovato.

5)per quale motivo gli italiani sospettano pesantemente dei servizi egiziani,quando chiudere la faccenda incolpando i fondamentalisti sarebbe utilissimo per ambo le parti,visti gli accordi economici importanti in essere,e con grandi possibilita di sviluppo a nostro favore?

6)l’uccisione di Giulio ed il metodo,non corrispondono al modus operandi dei fanatici integralisti(anche se fanno di peggio),ma si adatta perfettamente ai servizi.


  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da  orsoinpiedi.