Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#310718
camillo
camillo
Partecipante

Guarda che il Manifesto la pensa “come me” nel senso che: è evidente che qualcuno sta depistando.
Mentre per capire chi o che cosa stia dietro, a mio avviso è solo alla partenza, ne ha di strada da fare! Inoltre ha già una direzione preconcetta, questo crea linee interpretative preferenziali, in questo caso cerca disperatamente di capire come possa essere coinvolto l’apparato americano. e da quella direzione difficilmente devierà.

Comunque finalmente altri cominciano a porsi domande coerenti con i fatti.

Qui NON siamo di fronte ad un DEPISTAGGIO ma al contrario ad un tentativo di “PISTAGGIO” cioè rafforzare e creare prove fasulle di una pista ovvia e consona alle le aspettative di prima visione, ma si tratta di una pista falsa.

Orso gran parte di quello che scrivo non è per convincere te, mi stai semplicemente aiutando facendo da contrapposto.

Nella mia “strada” sciamanica si ammette una sorta di “intervento esterno che crea le coincidenze”, esiste una possibilità che gli inquirenti incappino in questo blog e che leggano e mettano sul piatto della bilancia questa visione dei fatti.
Da chi dipende questo? Gli sciamani chiamano questo attore misterioso “Spirito”.

Quindi: se siete dei ricercatori italiani che stanno raccogliendo tutto il materiale esistente in Internet su Giulio Regeni è probabile che non sia un caso che leggete, prima di scartare il tutto leggete le varie conversazioni fin dall’inizio.


  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da camillo camillo.