Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#311050
camillo
camillo
Partecipante

Concordo, è roba da professionisti anche della tortura, quindi io propendo per un gruppo forte come il sindacato o chi sta dietro al grosso personaggio che avrebbe dovuto incontrare.

Una cosa mi fa rimanere allibito, la superficialità dei media.
I nostri giornali gridano al depistaggio anche se la notizia data consiste solo un’ipotesi pubblicata da un giornale egiziano di seconda fascia.
Un conto è quello che dicono le autorità un altro ciò che buttano lì i giornali.
Poichè finalmente si è aperta la collaborazione, oggi sono arrivati i nostri in Egitto, forse, dico FORSE, è possibile che la polizia egiziana abbia fiutato una pista decente, non voleva essere spiazzata o scavalcata.