Rispondi a: Igor Sibaldi

Home Forum TEOLOGIA Igor Sibaldi Rispondi a: Igor Sibaldi

#311129
abuandre
abuandre
Partecipante

Un piccolo riassunto sulla conferenza della “speciazione” di Igor Sibaldi, con alcune mie considerazioni personali.
LA SPECIAZIONE E’ LA ROTTURA DI UNO SCHEMA SOCIALE ESEGUITA DA ALCUNI SUOI COMPONENTI PER CREARE UNA NUOVA FORMA DI SOCIETA’.
Le cause di questa spinta separatista sono da cercarsi principalmente nel profondo malessere in cui giace la società originaria, portatrice di valori che non svolgono più la funzione di aggregare pacificamente i suoi membri.
Alcuni esempi portati da Sibaldi sono stati azzeccati, altri meno: l’Esodo, la migrazione degli italiani a New York a fine ottocento, l’avvento degli oligarchi a seguito del crollo dell’URRS. Se il primo esempio lo possiamo considerare positivamente, gli altri due non possono godere la stessa stima. In entrambi gli antichi valori sono stati sostituiti dal denaro e dalla violenza legalizzata, che sono stati considerati i mezzi per l’emancipazione.
Questo sradicamento violento di una parte dei componenti di un gruppo sociale, che Sibaldi considera necessario per dar vita alla “speciazione” , non può generare una società ETICA, dove sia preservato il diritto alla vita e la protezione dei deboli.
Ad ogni modo ognuno è libero di staccarsi dal tessuto sociale in cui vive e di iniziare una “speciazione”, prendendosi le sue responsabilità.