Rispondi a: Cowspiracy

Home Forum PIANETA TERRA Cowspiracy Rispondi a: Cowspiracy

#311954
Pasquale Galasso
Pasquale Galasso
Amministratore del forum

@orsoinpiedi said:
Grazie,ma sono onnivoro e…..sono anche fumatore!Sono libero di esserlo, o vogliamo fare qualche legge in proposito?

Caro amico, sei libero. Guarda come la vedo io ognuno di noi dovrebbe essere libero di fare tutto quello che cazzo gli pare, persino non avere la multa se non intendo indossare le cinture di sicurezza. Di uccidermi, di drogarmi etc etc.

Ci penso sempre su questo, ogni volta penso, si nasce nudi, bimbi, desiderosi di conoscere tutto e poi mi ritrovo in un mondo descritto da altri (il lupo è cattivo, i topi fanno schifo, la donna deve fingere di non voler fare sesso in ogni momento ed in ogni dove e potrei continuare).

Quindi condizionamenti su condizionamento non ci rendiamo conto che pur volendo vivere da liberi e desiderar di fare quello che ci pare, sempre l’uomo porta il pantalone e non la gonna, portiamo tutti le mutande ed utilizziamo tutti le scarpe, per non dire poi che mangiamo tutti a colazione, pranzo e cena.

Poi capisco che se vogliamo aiutare tutti, se desideriamo ricchezza per tutti, o anche per dare assistenza medica o qualsiasi altro sostegno per chi non lo ha, allora dobbiamo organizzarci, dobbiamo trovare delle regole salde per poter gestire delle cose.

Uno è libero di uccidere un altro uomo, però poi va imprigionato? Allontanato? Come possiamo fare per evitare che il villaggio vicino non venga a rapire le nostre donne o i nostri bambini per poterli assumere come loro combattenti a suon di prigionie continue?

Si sono libero di fare quello che cazzo mi pare, ma come? Questa terra ha delle regole precise, noi dobbiamo solo attenerci, qui è la materia che è padrona.

Il famigerato cambio delle coscienze, vero questo potrebbe essere la soluzione, un cambio di coscienza… uhmmm dove tutti fanno la cosa giusta e dove tutti si amano l’un l’altro…

Beh sarebbe la fine di questa creazione che nella dualità trova l’intera esistenza.

Considerato questo e rientrando in tema, il documentario è importante e veritiero, di certo siamo in lotta contro la terra e contro gli animali, stiamo distruggendo tutto ed è necessario un cambio netto.


CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE