Rispondi a: La Vera Vita Di Gesù

Home Forum TEOLOGIA La Vera Vita Di Gesù Rispondi a: La Vera Vita Di Gesù

#312008
franco
franco
Partecipante

GESÙ CRISTO

Gesù Cristo dopo l’illuminazione nel deserto conobbe le verità e nell’arco di tre anni le ha diffuse ai suoi discepoli e alla folla che lo seguiva, ma dalle verità di Gesù Cristo oggi giorno sono poche che noi conosciamo, primo perché gli apostoli non hanno compreso bene le verità di Gesù Cristo, per il fatto che erano troppo condizionati dall’Antico Testamento, il loro Dio era un Dio che puniva coloro che sbagliavano, Gesù Cristo predicava di un Dio Amorevole che non castigava nessuno, il Dio lo chiamava Padre, ma il Dio che si riferiva il Cristo non era una persona ma un’energia creante di tutto ciò che esiste, questa energia (Dio) è perfetta e tutto il creato funziona alla perfezione.

Noi umani abbiamo il libero arbitrio, per far si che diventiamo perfetti dobbiamo rispettare la legge di causa ed effetto, chi non la rispetta non fa nessun peccato ma si fa del male a se stesso, così è la persona che uccide, per causa ed effetto colui che ha ucciso sarà ucciso o in questa vita o nell’altra, colui che ruba verrà derubato, colui che odia sarà odiato e così in tutto.

Gesù Cristo fa capire che il peccato che crediamo noi è nient’altro che una conseguenza di causa ed effetto, per questo motivo dobbiamo stare attenti a come ci comportiamo perché tutto ci torna indietro, ci torna il bene che facciamo e il male che facciamo, il peccato non esiste perché c’è già la legge di causa ed effetto, e fino che le persone non cambiano comportandosi nel modo giusto si troveranno in varie sofferenze di cui anche le malattie.

Per evitare un effetto negativo è importante controllare i nostri pensieri, e reagire nel bene in modo che non si debba danneggiare nessuno.

Noi tutti siamo nati e condizionati in molte cose che non hanno nulla di verità, è quindi importante conoscere la verità, una delle verità è proprio il nostro pensiero che non lo dobbiamo ignorare, il pensiero ha una grandissima importanza a noi umani che abbiamo il libero arbitrio, è importante che non mandiamo pensieri negativi a nessuno, (faccio un piccolo esempio tanto per capire meglio): andando per la strada si incontrano delle persone, anche se non si conoscono il nostro pensiero è attivo, se vediamo una persona che ci appare antipatica noi anche involontariamente mandiamo un pensiero su quella persona non tanto bello), questo è uno degli esempi per capire che anche un pensiero del genere crea una causa ed un effetto, praticamente tutto ciò che emaniamo dai nostri pensieri a suo tempo ci torna indietro, perché il pensiero crea un’energia e questa energia va a quella determinata persona ma a suo tempo la riceveremo anche noi.

Gesù Cristo predicava l’Amore dicendo “se una persona ti da uno schiaffo porgi l’altra guancia” ciò significa perdonare la persona e non ritornargli lo schiaffo di una legge sbagliata “occhio per occhio dente per dente”.

Perché su questa terra esiste l’ingiustizia? Queste ingiustizie ci sono per il motivo che la stragrande della popolazione non controllano i loro pensieri, non controllandoli e non comportarsi con Amore la legge di causa ed effetto danno i risultati negativi.