Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#312452
camillo
camillo
Partecipante

Ho modificato perchè sono andato a vedere cosa scrivevi in altre discussioni, c’è un tempo entro cui si può fare.

Scrivi:

Questo signore invita i criminali a colpire il Pontefice e preti Cattolici! E’ un islamico? “Purtroppo” no, è un cristiano, e per questo nessuna televisione, nessun giornale parla di lui

Che c’entra questo con il fatto in questione? Questo signore ha DETTO, ha scritto, si è augurato. Mica ha ammazzato, quelli sono sfoghi. Sei bravo a giustificare l’ISLAM nelle azioni assassine ma non sembri capace di distinguere tra il dire e il fare.
Che ne sai di questo sedicente cristiano?
Magari è un padre di famiglia che a Nizza ha perso il figlio ed è incavolato nero.
Ma no dato che si dichiara cristiano ecco i cattivi sono anche lì… E chi dice di No.
In altre epoche poi…
Ma oggi… oggi… i morti per attentati.. in Europa gli fanno gli ISLAMICI.
Tu dici:

Se si parlasse del Buddhismo in modo scorretto, interverrei sempre e solo per annacquare la critica contro Buddhismo e sempre pro Buddha. Se si parlasse della Scienza in modo scorretto, interverrei sempre e solo per annacquare la critica contro Scienza e sempre pro Scienza.

Bene si è visto benissimo cosa hai detto nei confronti degli sgozzatori del prete:
Niente… niente… Hai solo detto che anche un cristiano…
Quando c’è di mezzo l’ISLAM tu attenui sempre tutto, devii, fai ragionamenti.
Se c’è di mezzo un cristiano… Un politico… la musica cambia.
Il lettore (se ci sono; siamo rimasti in pochi, forse solo noi due) giudicherà.
I discorsi sono lì, botta e risposta. Prova a rileggere le tue obbiezioni tenendo presente quanto ho detto.
Non so se in altre discussioni sei così, ma qui uno potrebbe benissimo pensare che sei un IMAM sotto copertura.
Guarda se non ti accorgi da solo di quanto ti contraddici.. chi sono io per fartelo rilevare?