Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#312618
camillo
camillo
Partecipante

Una delle cose che più ho osservato nell’islam è: il GIOCARE con le parole
Gira la frittata reiterpreta chiarisci punto per punto.
Sei è scritto: gli infedeli vanno puniti, in realtà non voglio dire che vanno puniti.
Ti vorrebbero far passare per stupido… vedi non capisci solo l’Imam può capire il Corano e giù stupidaggini logorroiche.
Quindi dicono cavolate del tipo:
Non è l’infedele nel senso religioso, ma è che chi sbaglia che va punito, in quanto chi non segue il corano sbaglia, ma solo allora è definito un infedele. Però se un Islamico sbaglia pur conoscendo il Corano allora può darsi che non si possa dire che sbaglia in quanto bisogna vedere se ha il cuore puro nel leggere il Corano. Infatti solo Allah può sapere se veramente…
…e con tutte queste filastrocche e cambiamenti di parole gli ISLAMICI si credono SACIENTI.
Poi a scuola fai un discorso logico sequenziale di matematica dove c’è poco da camuffare… sono persi… Per forza! Le palle che ci raccontiamo ingarbugliano la logica.

La trasmissione del sapere attraverso il linguaggio è cosa delicata.
Anche se si cerca di stabilire una rigorosità semantica accurata, gran parte del trasmesso va perduto nella fase ricevente, se poi trasformiamo tutto in una interpretazione … comodo. E si vede bene con centinaia di Imam
In fin dei conti anche gli assassini fanatici che in nome di “Allah è grande” hanno ammazzato i vignettisti hanno interpretato a loro modo certe parti del corano versetti che dicono chiaramente di uccidere, mentire agli infedeli. Anzi FORSE I VERI ISLAMICI ORTODOSSI SONO LORO, in effetti se parli con loro questo ti dicono.

Ci sono Imam che gioco dopo gioco dicono delle idiozie INCREDIBILI, questo esalta i bambini Kamikaze
http://www.lintraprendente.it/2013/08/limam-che-esalta-i-bimbi-kamikaze-ospite-al-ramadan-milanese-e-pisapia-tace/
Ma se comincio a mettere i Link di tutte le stupidaggini che dicono Imam su YouTube c’è da morir da ridere.
Quindi smettiamola con giocare con le parole! Gli islamici non sono i soli… c’è chi gioca con il vecchio Testamento (altro libro allegorico in cui c’è tutto e il contrario di tutto) Penso a molte sette cattoliche…
Una cosa mi ha invece piacevolmente stupito gli Indiani Indù… Sick .. non hanno in genere quella FURBATA di prenderti per i fondelli raggirando la frase… E, a conferma di ciò, è facile insegnare loro la logica in quanto sono coerenti e NON travisano per portare le cose dove gli fa comodo. Certi scolari indiani sono stupefacentemente bravi in MATEMATICA, (rari gli islamici .. per quel vizietto..suddetto)