Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#312630

Omega
Partecipante

@camillo said:
Molto bene sono riuscito a rendere evidente ai pochi eventuali lettori come la pensi sul cristianesimo

Ho previsto questa tua reazione ma niente è come sembra. Io amo quei versetti CRISTIANI che ho riportato, e so benissimo che Yahshua (Gesù) non ha insegnato la violenza ma ti ho voluto dimostrare con esempi pratici come decontestualizzando, un qualunque testo assume un significato alterato spesso contrario al suo senso originario. Se alteri la parola di Camillo agisci da antiCamillo, se alteri la parola di Omega agisci da antiOmega, se alteri la parola di Cristo agisci da antiCristo, dunque ugualmente se alteri la parola di Maometto agisci da antiMaometto. A chi giova però questa manipolazione volontaria delle Religioni? Uno dei comandamenti è: non mentire, non dire falsa testimonianza etc. Quando usi due pesi e due misure automaticamente alteri la parola di qualcuno e ciò porta all’incomprensione del testo nella migliore delle ipotesi, oppure alla malafede nella peggiore. Infatti ho detto che sia i Vangeli sia il Corano devono essere sempre DECRIPTATI dallo “Spirito” (coscienza superiore) e non interpretati letteralmente dalla mente convenzionale di un uomo ordinario (imam o teologo, o un “fedele” qualsiasi) per di più decontestualizzando ogni cosa. Il processo interiore di decriptazione delle Sacre Scritture non è per tutti (perché non tutti sono pronti a scoprire la realtà-verità di quegli insegnamenti), si preferisce la “tradizione” all’originale, ma è il libero arbitrio, va bene così. Per te è giusto interpretare letteralmente e decontestualizzare il Corano, ma decriptare i Vangeli. Due pesi due misure. Io invece dico che i Vangeli e il Corano entrambi insegnano la pace – per cui sono equivalenti, l’uno vale l’altro – a condizione di decriptare e contestualizzare tutte le scritture esistenti al mondo. In questi studi, l’imparzialità è obbligatoria. Anche il buon senso.

@camillo said:
I Vignettisti di Charlie […]

Parli di quella vicenda come se qualcuno qui appoggiasse il loro assassinio, io e orsoinpiedi ti abbiamo già spiegato come la pensiamo in proposito (gli altri non saprei) ma tu non riesci ad accettare che qualcuno possa avere una Visione dei Mondi (politico-filosofica) diversa dalla tua e nello stesso tempo condannare quel crimine. Tu vorresti che noi ci convertiamo al tuo credo, solo allora saresti contento. Ma non accadrà mai, eh, prendere o lasciare.

@camillo said:
Hai una paura matta che si parli male del tuo ISLAM

Versione riveduta e corretta: Ho una paura matta che tu ti perda e finissi nell’inferno cristiano ecco tutto. Islam può anche sparire, non conta più nulla.

@camillo said:
paese ISLAMICO democratico

EDIT, PS. Ecco un esempio della famigerata “democrazia Occidentale” tanto amata da molti ma senza conoscerla affatto, Babilonia la Grande. Il Punto di Giulietto Chiesa: il Tribunale dell’Aja scagiona Milosevic. https://youtu.be/6myryvlbuiY