Rispondi a: Gennaro Gelmini e Nibiru

Home Forum EXTRA TERRA Gennaro Gelmini e Nibiru Rispondi a: Gennaro Gelmini e Nibiru

#31290
Richard
Richard
Amministratore del forum

lo studio di riferimento in fondo :
We present an updated dynamical and statistical analysis of outer Oort cloud cometary evidence suggesting the sun has a wide-binary Jovian mass companion. The results support a conjecture that there exists a companion of mass ~ 1-4 M_Jup orbiting in the innermost region of the outer Oort cloud. Our most restrictive prediction is that the orientation angles of the orbit normal in galactic coordinates are centered on the galactic longitude of the ascending node Omega = 319 degree and the galactic inclination i = 103 degree (or the opposite direction) with an uncertainty in the normal direction subtending ~ 2% of the sky. A Bayesian statistical analysis suggests that the probability of the companion hypothesis is comparable to or greater than the probability of the null hypothesis of a statistical fluke. Such a companion could also have produced the detached Kuiper Belt object Sedna. The putative companion could be easily detected by the recently launched Wide-field Infrared Survey Explorer (WISE).
http://xxx.lanl.gov/abs/1004.4584v1

presentiamo una analisi dinamica e statistica dell'evidenza cometaria nella nube Oort che suggerisce che il sole abbia un compagno di massa Gioviana. I risultati supportano una congettura che esista una compagna di massa 1-4M giove che orbita la regione interna della nube Oort. La nostra predizione piu restrittiva è che gli angoli di orientamento dell'orbita in coordinate galattiche sono centrati sulla longitudine galattica del nodo ascendente Omega=310° e l'inclinazione galattica i= 103° (o la direzione opposta) con una incertezza nella direzione normale circa 2% del cielo.
Una analisi statistica Bayesiana suggerisce che la probabilita dell'ipotesi del compagno sia comparabile o maggiore alla probabilità dell'ipotesi nulla di un colpo di fortuna statistico. Tale compagna potrebbe anche aver prodotto l'oggetto Sedna distaccato dalla Cintura di Kuiper. Il supposto compagno potrebbe essere rilevato facilmente dal recente WISE.