Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#313347
camillo
camillo
Partecipante

L’alternativa è dare uno STOP all’invasione, controllare molto meglio i fanatici, espellere con molta più facilità gli imam che predicano l’odio. Cominciare a smettere di calare i pantaloni ai gruppi tipo Renzi che attraverso i prefetti fa saltare i concetti costituzionali, sequestrano alberghi, impongono coabitazioni, fomenta disagio sociale intolleranza. Cominciare ad accogliere SOLO chi ne ha diritto, (meno del 20%) ad essere buoni.
L’alternativa se non si comincia fare questo è che i Salvini si moltiplicheranno la disperazione dei cittadini NON protetti, tartassati, accusati di razzismo se si difendono, di mancanza di carità se osano obbiettare..ecc ad un certo punto nel segreto dell’urna cancelleranno i “buonisti” a scapito di cosa? Se un Salvini è tutto sommato un innocuo difensore dello stato sociale, altri potrebbero non essere così, lo abbiamo già visto nella storia passata E’ così che nascono le dittature. Non per la forza del nuovo dittatore ma per la stupidità del precedente buonista che ha spalancato la porta di una inevitabile reazione.