Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#313998
Hypercom
Hypercom
Partecipante

Chi volesse fare una sperimentazione e indagare questo fenomeno fisico sorprendente deve prestare particolare attenzione al peso, alla forma e alle dimensioni del VOLANO, per avere un coefficiente di prestazione elevato, gran parte della sua massa deve essere dislocata verso la periferia e il diametro (del VOLANO), almeno il doppio dell’alternatore, quindi abbiamo un motore (elettrico), un VOLANO e un alternatore sullo stesso asse di rotazione, il sistema viene avviato in soft-start, una volta a regime l’alimentazione del motore pilota viene commutata sull’alternatore (closed-loop) infine, viene collegato il carico, il sistema funziona e si sostiene da solo. Ulteriori miglioramenti del coefficiente di prestazione (COP) possono essere ottenuti ottimizzando ulteriormente il VOLANO e il motore pilota nel rispetto del principio della leva di 2 classe, motore ed alternatore sono sullo stesso asse di rotazione.