Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#314284
camillo
camillo
Partecipante

Oggi c’è un report nei media sui cristiani perseguitati nei paesi dove l’Islam comanda (non c’è separazione tra potere religioso e politico), e come sempre ci sarà la solita solfa, l’Islam è buono i cattivi sono “alcuni” L’islam è democratico a casa degli altri e difende la democrazia dove non comanda. E a casa sua?
Ma come? non lo sapete? L’islam è perfetto e non ha certo bisogno di democrazia!
Un conto è essere democratici aperti un altro è farsi invadere, anzi trasportare gli invasori con le nostre navi.
I racconti dei poveracci immigrati (illusi da propagande idiote supportate anche da certe manifestazioni di abolizioni di leggi che cercavano di arginare almeno come spauracchio)
Mi chiedo se i trafficanti libici che massacrano, schiavizzano,gli immigranti clandestini per infine mettono su gommoni, (ormai i barconi non servono più tanto gli danno il cellulare per farsi venire a prendere), sono tutti pieni di misericordia, eppure sono Islamici e nel corano dove si trova di tutto e il contrario di tutto, almeno una cosa è certa la parola “MISERICORDIA” è citatissima. Si parla sempre e continuamente di un Allah misericordioso, compassionevole. Evidentemente gran parte dei seguaci se lo dimenticano, eppure dicono di conoscere il Corano e di seguirlo alla lettera.