Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#317001

orsoinpiedi
Partecipante

Curare il cancro in pochi giorni. Il dono della Keshe Foundation

Ieri, martedì 18 aprile 2017, per la Keshe Foundation e per il mondo è stato un giorno speciale: il Cancer Blueprint Day.
In questo video un medico spiega nei particolari (dati di laboratorio alla mano) come sia possibile curare qualsiasi forma di cancro in pochi giorni e senza spese producendo tutto l’occorrente in casa propria.

Abbiamo sempre detto che la Keshe Foundation ha precedenze molto insolite: magari tornerà a farci aspettare qualche giorno in più di quanto promesso per la consegna dei nuovi generatori o per lo smaltimento degli ordini accumulati durante lo spostamento della fabbrica italiana, ma una cosa è certa: mira realmente a cambiare gli equilibri del pianeta restituendo all’Uomo l’indipendenza che gli compete.

Da bravi Italiani, per ora del video abbiamo capito poco: l’Inglese parlato per noi è quasi incomprensibile. Chi tuttavia avesse dimestichezza con la lingua dovrà semplicemente guardarlo per scoprire subito come curare il cancro e risolvere finalmente uno dei problemi più scomodi, tristi e misteriosi degli ultimi secoli.

In effetti qualcosa l’abbiamo capito, ma a noi piace dare informazioni precise specialmente se si tratta di argomenti così delicati: per ora possiamo dire che, così come vale per tutta la Tecnologia Keshe, si tratta ancora di produrre e utilizzare i GaNS (Gas in Nano-State, ovvero il quarto stato della materia). perciò, in attesa di saperne di più grazie ai volontari che, in tutto il mondo, stanno già trascrivendo in inglese scritto (molto più accessibile per molti qui nel Belpaese) il parlato del video, incolliamo un paio di link che saranno utili a chi è totalmente digiuno di Tecnologia MaGrav (in questo sito c’è molto da imparare anche nelle altre pagine):

GaNS e Nano materiali: la chiave di volta della Tecnologia Keshe

Manuale MaGravS Power: fabbricazione e assemblaggio

Siamo solo all’inizio. Torneremo ad aggiungere informazioni mano a mano che comprenderemo la tecnica per curare il cancro basata sulla Tecnologia Keshe. Nel frattempo, ecco il video che potrà cambiare l’esistenza di tutti noi (sia in termini di cura vera e propria, che di sollievo per il dileguarsi di una minaccia sinora incompresa).

Ovviamente, non avendo ancora capito quasi nulla della tecnica in questione e trattandosi di argomenti ‘scottanti’ e decisivi per la vita di molti, decliniamo ogni responsabilità per qualsiasi pregiudizio diretto o indiretto possa derivare a terzi dalla visione del filmato e/o dalla messa in atto delle tecniche che vi sono illustrate. Come sempre, ciascuno è responsabile delle proprie scelte e azioni. Oltre tutto MAGRAVS Italia non è la Keshe Foundation, ma solo un distributore dei suoi dispositivi e si limita a riportare informazioni riguardanti la Tecnologia MaGrav che potrebbero essere utili ai suoi Clienti e a chiunque sia di madrelingua Italiana. Il video viene riportato in questa pagina da una fonte esterna (Youtube) e contiene immagini mediche che potrebbero turbare la sensibilità di molti.

Buona visione e buone sperimentazioni con la Tecnologia MaGrav. A quanto pare curare il cancro è finalmente possibile!

fonte https://www.magravsitalia.com/curare-il-cancro-in-pochi-giorni-dono-keshe-foundation/

Mi chiedo se sia vero o un altra…….Posso capire una presa in giro per quanto concerne la Free Energy,ma dare un eventuale,inutile, speranza ai malati di cancro è inumano.Chi conosce bene l’inglese?


  • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 6 mesi fa da  orsoinpiedi.