Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#319833
J-new
J-new
Partecipante

Cervelli in fuga
tanti
troppi!

La mia posizione sposa le tesi di Camillo.

Cosa ha dato Keshe? Solo testimonianze, pre-ordini, e cosa?
Su Santilli ci sarebbe un impianto a Benevento a livello comunale.
Che non mi pare la stessa cosa!!!
Altri dicono:
Fabio Zucca (youtube)
Anche io ho avuto modo di conoscere il professore, ma credo non gli sia rimasto un buon ricordo dato che ha minacciato di denunciarmi e di far compiere un indagine da investigatori privati sul mio conto, solo perchè ho chiesto se sapeva la motivazione che spingeva la moglie a vendere continuamente le azioni della società Magnegas, oltre al fatto che ancora percepisca annualmente 40k dollari da questa società che è interamente finanziata dai mercati finanziari, quindi in pratica dai piccoli azionisti privati, senza svolgere alcun ruolo. Il processo di base è la pirolisi, l’unico risultato che non comportasse più spese che benefici pare essere quello legato al gas da taglio, fatto sta che negli ultimi 4/5 anni ha già bruciato 50 milioni di dollari per avere ricavi lordi di 850k$ ovvero una perdita trimestrale di circa 3 milioni. I figli Ermanno e Luisa percepiscono uno stipendio da 130/240k$ all’anno più bonus in azioni piuttosto rilevanti oltre a girare con porsche e maserati ed abitare in case da oltre il Milione, e ripeto, neanche un dollaro con cui va avanti la società arriva dalla loro famiglia. Il gas ho avuto la possibilità parlando con qualche cliente (covanta ecc), di avere una buona recensione, e in effetti funziona egregiamente. Però occhio che loro hanno un conflitto di interessi enorme al momento, sento puzza di rischio morale.

Ci sono poi posizioni più colorite, ma se si guarda oltre….
SimSalaBim BimSalaSim (youtube)
La sua tecnologia “sostenibile” consiste nel recuperare il metano che si libera da liquami umani e animali, il tutto, poi, vienne compresso per poter essere utilizzato, come fanno vedere nel video, per tagliare metalli di grosso spessore con un semplice cannello da taglio con carburazione adatta per il metano. Niente di chè. Ma la gente capisce in quale periodo viviamo? Notato nulla? N.P. Allora; diciamo che è in atto un business di proporzioni colossali che demonizzano di fatto il diossido di carbonio……. e che si stà formando tutta una industria volta a spacciare prodotti che hanno caratteristiche meno della metà di quelle che abbiamo oggi. …… Poi ci sono i volponi che ci vedono l’affare e ci marciano sopra. E la gente abbocca. Ma cosa volete che sia, è più ECO quello e quell’altro, l’importante è fare del bene al pianeta, noi non contiamo niente….. e te pareva!!!

La tua “fede” su Keshe non la capisco.
Su Santilli sono neutro, il tempo sarà galantuomo.