Rispondi a: Movimento 5 Stelle

Home Forum L’AGORÀ Movimento 5 Stelle Rispondi a: Movimento 5 Stelle

#320207
camillo
camillo
Partecipante

Ieri si è svolto il referendum per l’autonomia.
A parte il risultato scontato, il referendum è stato utile in quanto ha permesso a chi fa attenzione oculata di vedere il comportamento delle varie linee politiche e dei suoi votanti.
Io abito in una zona al massimo livello di “insofferenza” Valdagno provincia di Vicenza. Il mio comune dista dal trentino-altoadige 30km ma non confina mentre Recoaro che confina fa richiesta di passare a Trento, lo stanno facendo un po’ tutti i comuni confinanti, il povero Zaia non sa che pesci pigliare, come pure l’Altoadige.

Di fatto la popolazione che mi circonda è per l’autonomia con una percentuale che come minimo-minimo supera il 90% (poi a votare abbiamo avuto un 65% ma si sa 16% sono all’estero ecc…)

Eppure anche qui ci sono i NO all’autonomia, i negazionisti della realtà.
Ma chi sono?
Questo è stato il bello della situazione
I NO sono arrivati da:
1° il grosso dal PD (il comune è di sinistra perchè noi votiamo gli uomini) Il PD a parole
furbescamente si è dichiarato solidale, ma i cani sciolti, sbuffavano.. tiravano in ballo lo SPRECO, per questi signori spendere un millesimo dello spreco buttato al vento per una funzione DEMOCRATICA è dannoso… Ma guarda. Incredibilmente ho visto dichiararsi per il No persone PD MOLTO agiate, che a mio giudizio difendevano i soldi che hanno nelle banche, paura di cambiamenti. Non motivavano mai il loro No parlavano di solidarietà generica. Cacciari il filosofo inconcludente era tra questi.

2° I sindacati FIOM e Rfondazione ecc. erano per l’astensione e in effetti nelle loro zone industriali tipo Mestre, Marghera, centro Padova, e Rovigo il quorum è mancato.

3° Alcuni sacerdoti come il mio parroco! Incredibile. Da noi facciamo collette continuamente nei supermercati ci sono sempre cestini per la merce agli immigrati, insomma l’attività in quel senso è molto alta, soprattutto se si considera che abbiamo più del 25% di popolazione immigrata. In molte aule scolastiche si va al 30% 50%.
Il parroco è un ingegnere simpatico entrato tardi, un innovatore ma per lui TUTTA l’AFRICA ci starebbe in Italia…

4° Qualche raro nostalgico di ultradestra che vuole una nazione UNA, FORTE, GUERRIRA

Ottima invece la posizione di 5 stelle intelligente ed equilibrata, sono degli efficentisti (non di destra, ma efficienza… efficienza.. efficienza)


  • Questa risposta è stata modificata 12 mesi fa da camillo camillo.