Rispondi a: La Terra è piatta????

Home Forum PIANETA TERRA La Terra è piatta???? Rispondi a: La Terra è piatta????

#320368

Giovanni68
Partecipante

Ciao a te Orsoinpiedi,

potrei rispondere chiedendoti, semplicemente, di portare argomenti a favore di una diversa tesi, allo stato attuale dei fatti, tra le tante ipotesi, inclusa quella della Terra piatta, quella con più supporto e’ quella “classica” dove nonostante, come dici tu, la gravita’ sia la più debole delle forze i calcoli ben si adattano o descrivono, a seconda dei punti di vista, il comportamento dei corpi in interazione tra di loro e i calcoli svolti gia’ qualche secolo fa ancora trovano conferma nei moti dei pianeti vicini eccetto qualche incongruenza con quelli all’estremo esterno del Sistema Solare, se poi vogliamo credere, senza prove a supporto, che siamo in un mondo virtuale sul modello Matrix, che la Terra sia piatta e che il firmamento sia solo una proiezione, beh, allora sono speculazioni che lasciano il tempo che trovano.

La scienza non e’ infallibile, hanno cercato di descrivere con modelli matematici i fenomeni della natura osservata e quasi sempre sono riusciti, non e’ forse quello il sistema per trovare una teoria, qualcuno argomenta che e’ relativamente semplice (…) adattare una teoria matematica ad un fenomeno ma ad oggi non ci sono alternative che godono della stessa prevedibilità dei fenomeni che osserviamo e questo qualcosa vorra’ pur dire.

A suo tempo Tesla, che non era proprio un ciarlatano, parlo’ dell’esistenza dell’etere che giustificava il moto dei pianeti intorno al Sole come dei satelliti intorno agli astri con cui interagiscono, proprio un paio di sere fa ero in nave con mio figlio per far rientro a casa dalla terraferma e gli chiedevo come mai, appurato che la nave andasse a circa 18 nodi di velocità, saltando riatterrava sullo stesso posto piuttosto che qualche centimetro più in la e gli fornii, come indizio ulteriore, anche il fenomeno dei jet stream che sfruttiamo quando viaggiamo in aereo, nell’emisfero Nord, da Ovest verso Est guadagnando tempo e risparmiando carburante, ecco, l’etere come lo chiamava Tesla, correnti a getto da Ovest verso Est nell’emisfero Boreale e da Est verso Ovest in quello Australe, mi risulterebbe difficile provare a convincerlo che la Terra non sia qualcosa di simile ad una sfera schiacciata ai poli da una forza centrifuga enorme, quella di una palla la cui circonferenza maggiore compie un giro di 44.000Km in 24 ore secondo la teoria classica e dove, grazie ad una lieve inclinazione dell’asse attorno al quale il pianetucolo compie la sua rivoluzione, le stagioni creano 6 mesi di estate al polo Nord e 6 di inverno in quello opposto per poi ribaltare la situazione quando l’asse, durante il girovagare intorno alla stella madre, grazie alla differenza dei piani orbitali, si trova ad un angolo opposto rispetto alla grande lampadina… un giorno spero avra’ la curiosità di cercare da solo le risposte che cerca ma avra’ bisogno di un minimo di conoscenza di geometria e matematica che a me mancano ma che scienziati di grande valore come Richard P. Feynman hanno risolto spiegando “Il moto dei pianeti intorno al Sole” in modo talmente elementare che bastano le conoscenze di scuola media per comprendere, sempre che si voglia credere al sistema in equilibrio dato da gravita’, forza nucleare debole, forza nucleare forte ed elettromagnetismo il semplice modello a cui si e’ arrivati in qualche secolo di speculazioni e ingerenze della Chiesa (…).

Grazie

Giovanni


  • Questa risposta è stata modificata 7 mesi, 2 settimane fa da  Giovanni68.