Rispondi a: Teorie "unificatrici" e internet

Home Forum EXTRA TERRA Teorie "unificatrici" e internet Rispondi a: Teorie "unificatrici" e internet

#32394
Richard
Richard
Amministratore del forum

La diffusione di internet in Cina si configura come una issue di globale importanza: attualmente la Cina detiene il secondo posto nel numero degli utenti Internet, ma nel giro di dieci anni deterrà il primato. L'atteggiamento del governo cinese nei confronti del grande sviluppo digitale è duplice: da un lato una grande opera di incoraggiamento per l'adozione delle nuove tecnologie digitali come simbolo di sviluppo economico; dall'altro lato però il governo controlla, irregimenta e censura i contenuti considerati potenzialmente dannosi per la stabilità del regime. Il Partito Comunista riesce a censurare Internet in moltissime modalità, che vanno da filtri di tipo tecnico a livello dei backbone statali, alla censura per parole chiave nelle e-mail private fino a censori nelle chatroom. Nonostante il pressante controllo statale, che configura una sorveglianza di tipo panottico, esiste una società civile cinese, seppur di modeste dimensioni, che riesce a sfruttare le grandi potenzialità offerte dal medium Internet .
http://www.tesionline.it/default/tesi.asp?idt=11183

non so quanto conosciamo l'altro lato del mondo
comunque in generale ti capisco…ma non la vedo “nera” come te 🙂