Rispondi a: Il mistero della credulità.

Home Forum MISTERI Il mistero della credulità. Rispondi a: Il mistero della credulità.

#3256

meskalito
Partecipante

Beh,è chiaro per me che ogni entità è una parte dell'Uno come coscienza individualizzata,la sua (nostra) funzione primaria è quella di fare esperienza quì per poi ricongiungerci (molto molto più in là) all'Uno.

L'Uno si è diviso proprio perchè essendo Uno si conosceva perfettamente,”annoiandosi” quindi si individualizza in co-creatori capaci di creare indipendentemente esplorando TUTTE le strade percorribili.

Mi rendo conto che un discorso simile,anche se spiegato bene (quindi figurati se spiegato da me) contiene paradossi abbastanza pesanti :hehe: Ho dato per scontato che tu avessi letto Ra Material