Rispondi a: SUPERATA LA VELOCITA' DELLA LUCE…

Home Forum EXTRA TERRA SUPERATA LA VELOCITA' DELLA LUCE… Rispondi a: SUPERATA LA VELOCITA' DELLA LUCE…

#32714
ro
ro
Partecipante

Materia oscura, forze oscure e sconosciute. Questo se non altro conferma un dato di fatto che NEGUE72 ha ben compreso visto che è stato lui a porre la domanda:“superata la velocità della luce. E ora?”
Anche il fondamento su cui si basa la Teoria della Relatività di Einstein è caduto ed ora qualcuno comincia a mettere giustamente in dubbio tutto l'edificio teorico costruitovi sopra dai suoi seguaci. Tutti i fisici e gli scienziati accreditati oggi in attività dipendono da questa teoria e sono in genere troppo occupati a tentare di adattarla alla evidente incongruenza dei dati sperimentali, per cercare di capire dove sta l'errore fondamentale. Ed è proprio per questo che si pubblicano spiegazioni di una complicazione assurda, dove nulla si spiega perchè nulla può essere spiegato. Arrivati al punto in cui siamo assistiamo a veri e propri salti mortali logico-linguistici da circo equestre per tentare di sbrogliare l'intricatissima matassa che è diventata la fisica teorica.
La Teoria prende vita da considerazioni teoriche e filosofiche, e dalla osservazione della realtà. Ogni ipotesi si sviluppa come conseguenza di una premessa che deve pur essere verificabile e verificata. La Teoria di Einstein, su cui ancora si basa tutto il nostro sapere scientifico, è sbagliata.
E lo è fin dalle premesse. Ed ora?
Mi dispiace ripetermi, ma è ora di ricominciare tutto da capo. Moltissime menti brillanti, non necessariamente dei fisici matematici, non necessariamente dei personaggi tutto genio e sregolatezza come da clichè trti e ritriti, tantissima gente insomma potrebbe dare il suo contributo semplicemente intervenendo ad una discussione come questa. Lanciando ipotesi, idee nuove, ma partendo da premesse più logiche e più giuste. Quando leggo gli sforzi sovrumani che taluno in perfetta buona fede fa per adattare le sue idee alla gabbia di questa teoria errata, mi sento veramente dispiaciuto, per loro e per tutti noi. Quanta energia sprecata! E' un peccato. Per tornare a ragionare bisogna ripartire da questioni basilari, per prima cosa la questione del vuoto e delle forze attrattive gravitazionali che governano il moto dei corpi celesti e non. Cos'è la materia? E come si trasmette l'energia (la luce, il suono, l'energia cinetica, la forza)?
E cos'è il tempo, per noi poveri mortali?