Rispondi a: SUPERATA LA VELOCITA' DELLA LUCE…

Home Forum EXTRA TERRA SUPERATA LA VELOCITA' DELLA LUCE… Rispondi a: SUPERATA LA VELOCITA' DELLA LUCE…

#32716
ro
ro
Partecipante

Grazie Richard di mantenere viva la discussione… Mi stavo già scoraggiando. Allora: l'esperimento Michelson-Morley fu decisivo per escludere l'esistenza di un “etere”. Quello che i più non sanno e che è facilmente dimostrabile (anche se un po “tecnico”), è che tale famoso esperimento è ben lungi dal dimostrare l'inesistenza dell'etere ed anzi prova direttamente la sua esistenza! Nel prossimo post cercherò di esporre in maniera piana quello che riguarda l'esperimento Michelson-Morley, mi ci vorrà tutto il week end temo.
Einstein, è verissimo, ha più volte cambiato versione , ed alla fine ha ammesso che non esiste alcuna alternativa alla esistenza dell'etere (questo in contrasto completo cion la sua Teoria), non è strano?
Il tempo, per me , è una condizione indispensabile affinchè qualsiasi cosa esista. Ogni cosa esiste per un certo tempo, altrimenti non esiste. Il tempo è fatto di passato che non è più, di futuro che non è ancora , e di presente, che, è l'unico tempo che noi possiamo dire realmente esistente. Ora, per noi esseri umani la percezione del tempo si identifica con le variazioni di moto che riusciamo a percepire (circa una ogni decimo di secondo, come sappiamo dal cinema, dove scoprrono fotogrammi a questa cadenza per poterci dare l'illusione della realtà). Ogni moto che avvenga al disotto di tale soglia, per noi non esiste. O meglio esiste solo per gli strumenti atti a coglierli. Allo stesso modo abbiamo una soglia di percezione per le radiazioni luminose e acustiche).