Rispondi a: MONDO ANDATO.

Home Forum EXTRA TERRA MONDO ANDATO. Rispondi a: MONDO ANDATO.

#32948
brig.zero
brig.zero
Partecipante

[color=#0033ff]I grandi disastri climatici, fratelli, sono il mezzo che permette all'uomo di far scoccare nel suo intimo la consapevolezza che il dolore degli altri è anche il suo dolore e che è suo dovere fare tutto quello che può, nelle piccole come nelle grandi cose, per riaffermare la sua vicinanza a tutti quelli che, al di là della loro volontà, stanno patendo distruzioni e perdite.
Le guerre sono il mezzo per accendere negli uomini il desiderio della pace, per dar loro il coraggio di lottare per se stessi e per i propri figli cercando di porre le basi per un modo diverso di vivere e di portare a compimento le loro esistenze.
La disparità sociale, figli, è il mezzo per evidenziare all'interno di ogni essere che non vi debba mai essere la presunzione di ergersi con giusto diritto al di sopra degli altri, e che tutto ciò che sembra un elemento di distinzione e di superiorità nei confronti degli altri uomini è frutto di una visione distorta della realtà, poiché lungo il molteplice affacciarsi dell'uomo alla vita egli è stato ora maschio ora femmina, ora bianco ora nero, ora ricco ora povero, ora colto ora ignorante, ora potente ora umile, alla stregua di qualsiasi altro suo compagno di esistenze.
L'ingiustizia è il mezzo per portare a galla nel cuore dell'uomo quel senso di giustizia che gli appartiene da sempre, e che è solo rimasto assopito dentro di lui perché il richiamo del suo profitto personale lo ha sepolto sotto orpelli che gli hanno fatto inseguire una felicità fatta di illusioni e di sbagliate interpretazioni di ciò che davvero ha valore.
L'avidità, la ricchezza e il potere sono il mezzo per far capire all'uomo che sono falsi fini, poiché alla lunga essi non danno la vera felicità e la completezza di un vero rapporto d'amore con gli altri, ma lo isolano dal resto dei suoi fratelli, lasciandolo solo, disperato e con un vuoto incolmabile dentro di sé.[/color]

(Fabius)
http://ifior.forumfree.it/?t=59425604 [size=7]Il fine dell'uomo


https://www.facebook.com/brig.zero