Rispondi a: nibiru tornerà?

Home Forum MISTERI nibiru tornerà? Rispondi a: nibiru tornerà?

#33

Anonimo

per quanto riguarda Viracocha posso dire che nella leggenda si trovano molti punti in comune con Gesù o con Mosè.. cammina sulle acque, ha dei discepoli che manda a “istruire” il popolo, una figura alta con capelli e barba lunghi. Il culto rivolto al dio creatore supponeva concetti astratti e intellettuali, Viracocha, come altri dei, era un dio nomade ed aveva un compagno alato, l'uccello Inti, una specie di pennuto magico, conoscitore del presente e del futuro, una sorta di colomba o Spirito Santo.. ma c'è un parallelismo anche con Osiride:Viracocha era conosciuto con il nome di Thunupa e si narra di lui che, ucciso da cospiratori, il suo corpo fu deposto su una barca che misteriosamente, senza correnti, corse sul lago fino a Cochamarca, cozzò contro la riva creando il fiume Desguardero. Il suo santo corpo fu portato dalle acque del fiume fino ad Arica.entrambi i protagonisti sono civilizzatori, vittime di cospirazione, assaliti e uccisi, chiusi dentro un contenitore o imbarcazione, gettato in acqua, trascinati da corrente e giunti in mare; entrambi sono stati divinizzati.

si sa inoltre che lo stesso Viracocha insegno al popolo come costruire imbracazioni formidabili per resistenza e manegevolezza una sorta di rivoluzione tecnologica.. tali imbarcazioni erano costituite da giunchi uniti insieme alle estremità formando barche con una forma allungata, larghe al centro, strette e a punta alta sia a prora che a poppa. queste barche sono identiche sia nella forma che nella tecnica di realizzazione a quelle egizie, su cui entrambi popoli hanno trasportato materiale destinato alla realizzazione di opera megalitiche (da Abydo in Egitto alla stessa Tihahuanaco in Perù).