Rispondi a: ISON … forse .. "la cometa del secolo"

Home Forum EXTRA TERRA ISON … forse .. "la cometa del secolo" Rispondi a: ISON … forse .. "la cometa del secolo"

#33294
camillo
camillo
Partecipante

Se si rivelerà attendibile dal punto di vista della fisica classica la cosa appare sorprendente, ma è prematuro trarre conclusioni.

Piuttosto questa strana cometa risulta intrigante a livello dei “segni”. Ma questo e un argomento esoterico MOLTO difficile da trattare, , infatti per quanto si possa essere di larghe vedute alla fine non ci possono essere verifiche se non a fatto compiuto. Poi per chi non è abituato a quello che gli sciamani chiamano “segni indicazioni dello spirito” il discorso diventa ridicolo.

Tuttavia ci sono due premesse che tutti possono comprendere senza usare fede o vedere forzosamente cose in profezie vaghe o disegni astrusi:
1° Sta per arrivare un grande cambiamento, questo è certo. Cari signori mi spiace informarvi che il petrolio in particolare è alla frutta, vogliamo dire altri 30 anni? Preferite altri 50? Vi posso concedere altri 100 anni ma questo è proprio il massimo e più del doppio delle previsioni ma teniamoci larghi. le fonti che lo sostituiscono come gas e carbone, scisti bitubinosi ecc potrebbero prolungare l'agonia ma l'inquinamento conseguente sarebbe disastroso e porterebbe comunque un caos nel sistema ecologico. Voi pensate all'eolico e al solare? fate bene benissimo ma non avete chiare le idee sull'ordine di grandezza, certo portiamolo al massimo ma siamo lontanissimi. Il nucleare a fissione? … Morto con Fukushima… Il nucleare a fusione è lontano mille miglia. Insomma sta per arrivare una nuova fonte che potrebbe partire dalla fusione fredda (che esiste come fenomeno) ma a mio giudizio sfocerà nei concetti espressi da Keshe ( NON ci sono prove ciò nonostante devo ammettere che qualcosa dentro di me lo ha riconosciuto, so che sono ascientifico ma tant'è non sto facendo una relazione ad un congresso di fisica)

Il 2° Punto è dato dallla faccenda dei cerchi di grano. Io rimango totalmente stupefatto dai colleghi scienziati che negano il fenomeno e lo ritengono fatto da buontemponi con un'asse di legno calpestata come ci ha dimostrato il CICAP di Piero Angela Ah… Ah…
Caro Piero Angela il metodo scientifico basato sulla VERIFICA insegna che se vuoi dimostrare la tua tesi devi far vedere che un gruppo ben organizzato di buontemponi in una sola notte ha fatto un mega cerchio. Intendo dire che devi prendere un cerchio a massima complessità enorme in grandezza e fatto tridimensionalmente con spighe abbattute a varie altezze e senza che le centinaia di persone impiegate in una sola notte si facciano notare né con le lampade né lascino segni della loro presenza.
Allora sì che hai usato il metodo della verifica! Ma quello che fanno quelli dei CICAP e & è di una banalità stupefacente incredibile che il mondo scientifico non ne prenda atto. E' come se a scuola io mi limitassi a spiegare semplici operazioni e poi dessi compiti con astruse espressioni, dicendo che se sapete fare le addizioni allora potrete anche risolvere le grandi espressioni. Ma che senso ha?

Con queste premesse logiche, dal mio punto di vista che si basa sulla certezza che l'universo è mentale (asserzione verificata per me stesso), tenuto conto che lo scopo finale è la crescita delle coscienze individuali, mi risulta EVIDENTE la necessità di un cambiamento, un grande cambiamento imminente in quanto tempo? Difficile da dire ma certo deve accadere prima della fine del petrolio.

Certo che le profezie dicono tutto e niente, convengo che sono esatte quasi sempre con l'interpretazione postuma, lo stesso può dirsi in parte per i cerchi di grano, ma dovete ammettere che esiste una necessità logica che porta al cambiamento imminente ( entro 100 anni al massimo)

Ora se questo “segno dello spirito” ci sta indicando che un qualche cosa di incomprensibile si è attivato per “stimolare il corpo astrale” del Sole in modo che dia inizio al cambiamento, beh non sarebbe poi una grande novità. Potrebbe addirittura essere semplicemente un simbolo espresso dallo stato mentale emozionale dell'intero pianeta Terra, la sua interpretazione potrebbe servire ad una parte dell'umanità come conferma subliminale. Poco sappiamo degli archetipi o simboli che giacciono nel nostro profondo essere.
In fin dei conti però considerando i due punti da me citati, non sarebbe poi una grande novità.

Pertanto potrebbe essere che questa cometa abbia un suo significato esoterico, in fin dei conti Galileo faceva gli oroscopi lo stesso Newton si dedicò di nascosto all'alchimia ecc.

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=7152