Rispondi a: Seconda Venuta di Cristo

Home Forum TEOLOGIA Seconda Venuta di Cristo Rispondi a: Seconda Venuta di Cristo

#33530

altair
Partecipante

[quote1199210204=FREESPIRIT]
ciao richard
si Giorgio Bongiovanni, è colui che grida nel deserto!!
Il giorno 5 si troverà a Pordenone, e sarà mia assoluta cura esserci.
Poichè penso che le cose del mondo, siano degenarate al punto critico.(vedi omicidio Bhutto)cuscinetto che avrebbe reso i rapporti tra Russia_cina e America, un pò più dolci.
Ieri per la prima volta ho sentito il tg rai che parlava di Terza guerra mondiale.
Anche se mi auguro che prima , intervengano le Forze Astrali, mandate da Colui che ha promesso che sarebbe tornato.
Secondo me, i cosidetti”Alieni”, come li chiamano in tanti ottusi personaggi, sono in effetti i Fratelli Astrali che verrano con Lui al momento del ritorno.
Ciao
[/quote1199210204]

Freespirit che diresti se ti si chiamasse “personaggio bigotto e credulone”?

Scommetto che non ti piacerebbe.

Fa sempre molta tenerezza assistere alle uscite di chi crede di possedere la verità rivelata e chiama gli altri ottusi personaggi.

Mettiamola così: ognuno si tiene le credenze sue cercando di rispettare quelle degli altri ed evitando atteggiamenti che manifestano fanatismo ed arroganza.

Quindi tu parla pure dei Fratelli Astrali che verranno con Lui al momento del ritorno ed evita giudizi insulsi su chi invece crede agli alieni.

Tornando con i piedini per terra occorre a questo punto fare alcune considerazioni.

In duemila anni, dopo la presunta prima venuta di Cristo l'uomo ha assistito ad ogni sorta di evento, e per duemila anni non c'è stata una seconda venuta.

Se si considera la storia recente si può tranquillamente affermare che il peggio, allo stato attuale, ce lo siamo lasciato dietro le spalle: due guerre mondiali e due stermini atomici, per non parlare della tragedia degli ebrei.

Quindi, ma quali sarebbero oggi questi segnali così tremendi e catastrofici, che renderebbero dopo 2000 anni addirittura necessaria una seconda venuta di Cristo per mettere a posto le cose?

Il mondo è sempre stato e probabilmente sempre sarà pieno di problemi e aspettare una qualche divinità che scenda dai cieli e sistemi tutto è una credenza lecita alla quale io guardo con molto ma moltissimo distacco.

A meno che non decidesse di fare piazza pulita di una buona parte dell'umanità non vedo proprio cosa potrebbe fare un presunto Figlio di Dio per risolvere i nostri problemi.

O pensi che stavolta le prediche saranno talmente illuminanti da far si che l'uomo ricrei il paradiso perduto?