Rispondi a: Fede e alieni

Home Forum TEOLOGIA Fede e alieni Rispondi a: Fede e alieni

#33769
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1237749511=elohim]
[quote1237623972=Futuro]
Belli e seducenti, quando si mostreranno a voi diranno che
sono i vostri creatori e tutti quelli che non hanno Dio in sé
gli crederanno, e allora davvero l'Inferno diventerà realtà.
[/quote1237623972]

La bibbia non parla di Dio, ma bensi' degli Elohim, vale a dire gli Extraterrestri nostri creatori.
Noi siamo stati creati da questa civilta' extraterrestre e dio e' solo la cattiva interpretazione che i primitivi del passato hanno dato all' opera di creazione scientifica degli Elohim.
Oggi grazie alla scienza possiamo finalmente capire che il Dio al quale abbiamo creduto in passato altro non e' che una civilta' extraterrestre, uomini come noi che ci hanno creato a loro immagine e somiglianza grazie alla scienza e alla genetica.
Mano a mano che il ritorno ufficiale sulla terra degli Elohim si avvicina la chiesa tentera' sempre di piu' di far credere che gli Elohim sono dei demoni o inviati del demonio, tutto questo solo perche' essa tema di perdere il suo potere costruito semplicemente sulla cattiva interpretazione, da parte dei nostri antenati, delle sacre scritture che ci parlano degli Elohim e non di un Dio soprannaturale che non esiste.

[/quote1237749511]
io la questione la concettualizzerei diversamente
Credo che esistano vari livelli di consapevolezza e di fusione con l'ambiente che ci circonda
Man mano che una civiltà evolve spiritualmente/nella coscienza, diviene sempre piu consapevole di parte della natura e dell'intelligenza che la circonda, rispetto al livello di coscienza che aveva prima
Divenendo piu consapevole sfrutta possibilita che prima non riusciva a sfruttare e le sue responsabilita aumentano
Aumentando questa fusione con l'ambiente in cui vive, tale civilta e tale coscienza collettiva diviene piu consapevole e piu fusa con l'intelligenza alla base della natura che la circonda, agendo per collaborare sempre piu a fondo con essa, cosi come scambio reciproco, la civilta ottiene evoluzione piu rapidamente in quanto agisce in linea con la natura e viceversa
Quindi questa civiltà diviene piu consapevole di ciò che definiamo Dio o Uno e uno dei compiti di maggior responsabilità può essere anche dare inizio a ,e seguire lo sviluppo di un'altra civiltà…e così via
Quindi in realtà se siamo stati creati da un'altra civiltà con una evoluzione di anni luce superiore alla nostra, tale civiltà agisce essendo consapevole in modo profondo delle necessità della natura del Tutto e quindi anche delle proprie, per poter evolvere e incrementare conoscenza, perchè quando hai free energy e totale libertà nel Tutto e tecnologia dalle potenzialità infinite, quello che alla fine ha piu importanza a lungo andare, rimane la conoscenza, l'evoluzione della coscienza