Rispondi a: Come Satana creò la reincarnazione

Home Forum TEOLOGIA Come Satana creò la reincarnazione Rispondi a: Come Satana creò la reincarnazione

#34008

xxo
Partecipante

La reincarnazione è forse l'aspetto più importante della nostra esperienza su questo pianeta.
Credo che il nostro obbiettivo sia quello di raggiungere l'illuminazione (consapevolezza) di essere anime con precisi scopi di crescita.
Dobbiamo staccarsi dall'apparenza di essere corpi fisici e scoprire ciò che siamo veramente.

Chi nella propria esperienza terrena, da un punto neutro di nascita, riesce a maturare, a capire, a comprendere ciò non si reincarnerà. Non c'è motivo, perchè il risultato (prgramma pianeta terra) è stato raggiunto.
Probabilmente passerà a livelli superiori di esperienza.

Questo perchè reputo il tutto un'intelligenza in continua crescita e sviluppo e noi una piccola particella di energia (memoria) che facciamo parte del tutto.
La nostra evoluzione è parte integrante di tutta l'evoluzione.

In questo scenario la reincarnazione ha un ruolo fondamentale.
Il paragone con la scuola ancora una volta è il più chiaro.
Il reincarnarsi lo possiamo vedere come l'essere respinti all'esame finale. Quindi dobbiamo ripetere l'anno scolastico per vedere se impariamo la lezione.
E come si può essere respinti più volte ci possiamo reincarnare più volte.
Per me non c'è un limite, fino a che non si impara la lezione rimaniamo qui a ripetere.

E se analiziamo in questa prospettiva il nostro pianeta possano nascere interessanti considerazioni.
Ad esempio, negli antichi popoli c'è sempre stata molta più spiritualità rispetto ai nostri tempi.
Molti esseri umani raggiungevano l'illuminazione (consapevolezza d'anima), quindi non si reincarnavano.
Negli ultimi anni, intendo centinaia di anni, si è sempre più perduta la spiritualità.
Poche persone raggiungevano l'illuminazione (in occidente la percentuale è molto vicina allo 0). Da qui l'aumento delle anime reincarnate, da qui l'aumento della popolazione mondiale.

Questo scenario, per me coerente, pone però alcuni dubbi.
Ci sono realtà che pur raggiungendo l'illuminazione si reincarnano.
L'esempio più chiaro può essere quello del Dalai Lama.
Stando ai Tibetani la sua anima si reincarna da tantissimi anni. Tant'è che dopo un breve periodo che se non sbaglio loro indicano di 40 giorni, vanno alla ricerca del corpo dove il Dalai Lama si è reincarnato.
Pongono domande ai bambini stabilite nella sua vita precedente, chi sa le risposte è il Dalai Lama reincarnato.
Quindi in questo caso, una volta raggiunta l'illuminazione, l'anima è a scelta se reincarnarsi o meno.