Rispondi a: Come Satana creò la reincarnazione

Home Forum TEOLOGIA Come Satana creò la reincarnazione Rispondi a: Come Satana creò la reincarnazione

#34043

Anonimo

[quote1302186791=windrunner]
Concordo con il fatto che Yogananda è un grande maestro.
Ad ogni modo se sostituiamo la voce “Satana” con “i brutti alieni cattivi” … che storiella vi ricorda???? Ciao e a presto !!! !heart
[/quote1302186791]
Gli Esseri extraterrestri sono Uomini esattamente come noi, solo che loro abitano invece che sulla Terra, su altri Pianeti Viventi dell'universo, simili al nostro. Tra loro e noi non c'è tutta questa “grande” DIFFERENZA che la gente solitamente si immagina.

Il crimine ovvero la mancanza di Amore è una malattia mentale. Come sulla Terra esistono tanti uomini malati (criminali) chiamati volgarmente “malvagi”, questi logicamente possono esistere e anzi sicuramente ci sono ovunque, anche su altri pianeti, non c'è niente di strano.

Il “diavolo” non è né “buono” né “cattivo” essendo un personaggio fittizio, inesistente, inventato da “Satana” (attore extraterrestre) creato appositamente con lo scopo di testare l'umanità, soprattutto i profeti; famosa è la “tentazione” di Gesù nel deserto, quando il Messia smaschera le sue bugie citando la Torah, le scritture Ebraiche quindi rifiuta il suo progetto – nel quale il “diavolo” offriva a Gesù “potere e ricchezza” a patto di rinnegare YHWH.

Compiere il Bene, oppure il Male, non dev'essere confuso con la Conoscenza del Bene e del Male poiché sono proprio coloro che si rifiutono di conoscere entrambi gli aspetti della Realtà ed il loro equilibrio naturale, a cadere vittima dell'inconscio, il quale li costringe a fare del male a Sè stessi e al prossimo anche in nome di qualche Dio perché pur essendo ingiusti l'ignoranza spirituale e scientifica gli fa credere di stare sempre e comunque dalla parte della giustizia e di essere lo strumento perfetto, quindi infallibile di un Dio più o meno immaginario.

Il vero Bene non sono i vecchi comandamenti divini relativamente obsoleti, oppure i stupidi precetti religiosi ma la Coscienza, Amore, Giustizia, Libertà, Scienza, che spesso vengono ostacolati e distrutti dalle imposizioni dei cosiddetti professionisti dello spirito (clero delle varie religioni tradizionali). Il vero Male è l'ignoranza, il non capire e il non sperimentare.

Tuttavia un Essere umano risvegliato… supera questa dualità in quanto non è capace di odiare, di danneggiare Sè stesso, gli altri e la Natura. Gesù disse di essere venuto per i malati (criminali), non per gli uomini Giusti (sani), i quali evidentemente non avevano e non hanno bisogno degli insegnamenti e dei maestri per Vivere secondo la Legge cosmica, quella dell'Amore universale.

Il vero Essere umano non ha bisogno delle leggi scritte.