Rispondi a: Maestri e guide,…speranza o truffa?

Home Forum TEOLOGIA Maestri e guide,…speranza o truffa? Rispondi a: Maestri e guide,…speranza o truffa?

#34136
Pasquale Galasso
Pasquale Galasso
Amministratore del forum

[quote1219790004=m.degournay]
[quote1219789083=windrunner2012]
Caro sephir,
non hai idea tu della contettezza che ho io nell'aver trovato così tante persone così in gamba tutte riunite ! Sai… perdonatemi se divago ma stare qui con voi mi fa pensare tanto all'aiuto che ci diamo insieme nel ragionare insieme e mi ha fatto ricordare una storiellina che riporto:

Un sant'uomo ebbe un giorno da conversare con Dio e gli chiese: “Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno.” Dio condusse il sant'uomo verso due porte. Aprì una delle due e gli permise di guardare all'interno. Al centro della stanza c'era una grandissima tavola rotonda e al centro della tavola si trovava un grandissimo recipiente contenente cibo dal profumo delizioso. Il sant'uomo sentì l'acquolina in bocca. Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido e malato e avevano tutti l'aria affamata. Al termine delle loro braccia non avevano mani, bensì cucchiai dai manici lunghissimi.
Tutti potevano raggiungere il piatto di cibo e raccoglierne un po', ma poiché il manico del cucchiaio era più lungo del loro braccio, non potevano accostare il cibo alla bocca. Il sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze. Dio disse: “Hai appena visto l'Inferno”. Dio e l'uomo si diressero verso la seconda porta, quella del paradiso.
Dio l'aprì. La scena che l'uomo vide era identica alla precedente. C'era la grande tavola rotonda, il recipiente colmo di cibo delizioso che gli fece di nuovo venire l'acquolina in bocca.
Le persone intorno alla tavola avevano anch'esse i cucchiai dai lunghi manici. Questa volta, però, le persone erano ben nutrite e felici e conversavano tra di loro sorridendo. Il sant'uomo disse a Dio: “Non capisco!” “E' semplice”, rispose Dio, “dipende solo da un'abilità: essi hanno appreso a nutrirsi gli uni gli altri, mentre coloro che hai visto all'inferno non pensano che a loro stessi.”

In fondo aiutandoci qui su Altrogiornale è un po come assaggiare un po il paradiso no?!?!?
……………………………
A presto 🙂
[/quote1219789083]

Bellissima storia!
E' un piacere averti con noi!
Qui non si va Off Topic, si può uscire tranquillamente dal tema e lasciarsi portare (nel rispetto!) dall'umore del momento! 🙂

Anch'io mi lasciai andare ad un momento di affettuosa gratitudine nei confronti di AG, dello staff e degli utenti…… :p , qui:
“Coup de coeur (Serenata-senza musica-a Altro Giornale!)”, nell'”Agorà”
[/quote1219790004]

Si bellissima, ma mi dispiace lo stesso per i dannati -|-

Quoto quanto scritto da deg 🙂


CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE