Rispondi a: Luogo Santissimo Per Il Santissimissimo Pyriel & Co.

Home Forum MISTERI Luogo Santissimo Per Il Santissimissimo Pyriel & Co. Rispondi a: Luogo Santissimo Per Il Santissimissimo Pyriel & Co.

#3432

Omega
Partecipante

[quote1231412633=altair]
Ma tu guarda, quelle tre righe significavano tutte queste cose? 😕
Nella ricerca della sintesi estrema (che poi finisce con il non avere alcun significato), ti metti sullo stesso piano di Pyriel.
[/quote1231412633]
Pyriel è un [color=#0077dd]Maestro[/color], per cui me lo prendo, come un complimento…

[quote1231412633=altair]
Quando invece ti va di scrivere, ti impegni in lunghissimi post, che, almeno per me, finiscono coll'annoiare. Magari sentirai di aver raggiunto un equilibrio interiore, ma dal punto di vista dell'esposizione del proprio pensiero ti vedo piuttosto lontano da scelte equilibrate.
[/quote1231412633]
Scrivere poco, molto o niente ha una precisa funzione sociale – spesso non mi rispecchio in quello che dico e scrivo, per un semplice motivo: per essere utile devo parlare come viene richiesto dalla parte dell'inconscio del mio interlocutore; per di più il mio interlocutore non è quello che sta davanti a me (virtualmente o realmente), ma piuttosto colui che secondo il Progetto doveva ascoltare un Verbo, anche se tramite terze persone.

[quote1231412633=altair]
Sia tu che Pyriel vivete avviluppati nelle parole;
[/quote1231412633]
No, noi Viviamo giocando con le Parole perché per noi le parole non hanno più alcun significato REALE. Il Verbo è solo esteriore, l'Essere è solo interiore. Le Parole servono non per rivelare delle verità (cosa impossibile di per se) ma per incuriosire la gente mostrandogli l'apparenza di una “realtà diversa”, una realtà che esiste al di là della illusione linguistica – ma che deve in qualche modo essere richiamata, identificata e “sintonizzata” nella profondità della Psiche del comunicante, che a volte non è accessibile in un modo “convenzionale”.

[quote1231412633=altair]
ciò che vi rende sicuri di aver raggiunto mete importanti è l'illusione di avere tutto chiaro attraverso i concetti.
[/quote1231412633]
Io mi trovo totalmente al di fuori della mente convenzionale e del concetto della parola o di quanto essa vuole “esprimere” ( – pur non potendo dire granché…); la realtà è la Coscienza e lì non ci sono “le parole”… I concetti mentali sono un nulla, non bisogna costruire la propria “personalità” sulla base delle parole – ma iniziare ad Essere in assenza della “Mente” (…la quale mente e la quale produce quelle parole inutili – suddette ) , poi, è possibile comunicare vantaggiosamente ( -almeno in Teoria- ) in seguito al raggiungimento delle certezze fondate sull'Essenza.

[quote1231412633=altair]
Il raggiungimento di mete importanti è, a mio avviso, una condizione dello spirito ineffabile.
[/quote1231412633]
Appunto, è quello che ho appena spiegato, ma “ineffabile” non vuol dire “non-sperimentabile”, anzi.

[quote1231412633=altair]
Già ti dissi in passato di essere convinto che i pochissimi che hanno raggiunto mete spirituali importanti, non frequentano forum sul web,
[/quote1231412633]
Si vede che sono egoisti… E' facile isolarsi dalla realtà, il difficile è sporcarsi le mani e CONFRONTARSI con tutti, indifferentemente. Se quindi hai Paura del giudizio del prossimo vuol dire che non hai raggiunto l'Essere.

[quote1231412633=altair]
e fra questi pochissimi, se c'è qualcuno che lo fa, lascia cogliere fra le righe la sua particolare condizione, senza sforzarsi troppo nello spiegare ciò che non può essere spiegato.
[/quote1231412633]
Esattamente, la verità non può essere detta, puoi influenzare le persone a compiere una PROPRIA Rcerca, volendo, per questo motivo scrivo o due righe o due pagine, perché il Verbo è sempre finto, ma deve esistere perché attraverso l'imitazione l'Uomo tendente all'Evoluzione scopre il Valore dell' indipendenza. Possibile che non ti sei accorto che quando scrivono “gli Illuminati” ( un Pyriel.. un Omega.. un Michele.., per dire ) è tutto un Gioco esistenziale (necessario) tra contrari e Contrasti ? Non bisogna prendere troppo sul serio l'Opinione del Prossimo, ciò che bisogna fare a mio avviso è amarlo e rispettarlo, pur [u]SENZA[/u] ascoltarlo. :scare: