Rispondi a: Maestri

Home Forum TEOLOGIA Maestri Rispondi a: Maestri

#34909
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Pensiero del giorno 09/04/2009.

“Come comprendere le parole pronunciate da Gesù durante l’ultima cena con i suoi discepoli? Egli benedisse il pane e il vino e li diede loro dicendo: «Mangiate, poiché questa è la mia carne.

Bevete, poiché questo è il mio sangue… Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna». Il pane e il vino sono due simboli che erano già conosciuti e utilizzati molto prima di Gesù. Essi riassumono tutta la Scienza iniziatica, che è la scienza dei due grandi principi cosmici: il principio maschile, simboleggiato dal pane, e il principio femminile, simboleggiato dal vino. Questi due principi lavorano insieme in tutte le regioni dell’Universo.

Se poi si approfondisce ulteriormente il loro significato, si scopre che il pane e il vino sono due simboli solari. Al di là del pane e del vino fisici, si devono vedere le due proprietà del Sole: il suo calore e la sua luce. Il calore del Sole spirituale è l’amore, e la sua luce è la saggezza. Gesù voleva dunque dire: «Chi mangia la saggezza e beve l’amore, ha la vita eterna».”

Omraam Mikhaël


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.