Rispondi a: Maestri

Home Forum TEOLOGIA Maestri Rispondi a: Maestri

#34916

perdi
Partecipante

La Legge del Dare:
Questa energia deve fluire, non può rimanere statica. Il continuo scambio di energia avviene nel dare e nel ricevere.Solo nel dare ci si rende pronti a ricevere.Date con l'' intenzione di rendere felice qualcuno.E questo vi ritornerà indietro,molte e molte volte.Ogni giorno, ogni persona che incontrate omaggiatela con il vostro amore,affetto, apprezzamento e preghiera.
La Legge del Karma o Causa & Effetto:
In ogni momento o situazione noi facciamo delle scelte. Poichè l''universo offre infinite scelte, le nostre reazioni alle cose sono in genere scelte condizionate.Per fare le giuste scelte, dobbiamo ascoltare i segnali del nostro cuore che ci darà un senso di conforto se la scelta è giusta.Ponete sempre attenzione nel momento in cui fate una scelta.Lasciatevi guidare dal cuore per fare scelte significative.
La Legge delLa Legge del Minor Sforzo:
La Pura Coscienza lavora senza sforzo, armoniosamente e spontaneamente. Si spende meno energia quando le nostre azioni sono in armonia con la natura e motivate dall''amore.L''Ego consuma e disperde moltissima energia.Questa energia, una volta liberata, può essere usata per creare abbondanza.Non imponete i vostri sentimenti su nulla.Accettate ogni situazione,ogni momento e ogni circostanza. Rispondete creativamente anzichè lamentarvi o biasimare qualcuno, inclusi voi stessi Evitate ogni volta di difendere il vostro punto di vista e le vostre azioni.La Resistenza è uno sforzo “a perdere”.
La Legge dell''Intenzione e del Desiderio:
Questo universo non è altro che movimento di energia e informazioni.Tutti noi siamo piccoli veicoli di energia e informazioni.Possiamo consapevolmente cambiare l''energia e il contenuto dell''informazione attraverso “l''attenzione” e “l''intenzione”.Da che ogni cosa è connessa e correlata con ogni altra cosa, l''intenzione ha una flessibilità infinita.Scivolate nel silenzio, liberate la vostra intenzione e attendetene la fioritura.Abbandonate l''attaccamento al risultato.Lasciate che l''universo manovri i dettagli.
La Legge dell''Attaccamento Distaccato alle cose causa ansia e paura della perdita.Costantemente ricerchiamo sicurezza che essenzialmente è attaccamento a qualcosa di conosciuto o passato. Questo ci intrappola nel passato condizionandoci e blocca la nostra evoluzione.Se siamo staccati dal risultato impariamo ad accettare l''ignoto che è la fonte di infinite possibilità e di crescita personale. Essere distaccati non significa mancanza di desiderio o di trdel risultato.Vuol dire libertà dal pensare a come le cose “dovrebbero” essere.E'' la volontà di accettare l''infinita creatività dell''ignoto.
La Legge del “Dharma” o dello Scopo della vita:
Tutti gli esseri in questo universo hanno un talento unico.L''espressione di tale talento e come possa aiutare l''umanità è lo Scopo della Vita.Dobbiamo scoprire il nostro “Io” autentico.Cos''è che ci rende davvero felici?Come possiamo usare il nostro talento unico per il bene degli altri?Questo porta ad una illimitata abbondanza di benessere e felicità.Ogni cosa dall''atomo al cosmo è un''espressione della divinità o intelligenza che opera con le sette leggi spirituali.Mettendo in pratica queste leggi possiamo creare tutto il successo che desideriamo.

le sette leggi spirituali del successo Deepak Chopra