Rispondi a: Ognuno dovrebbe portare volentieri la propria croce

Home Forum TEOLOGIA Ognuno dovrebbe portare volentieri la propria croce Rispondi a: Ognuno dovrebbe portare volentieri la propria croce

#35150

Omega
Partecipante

[quote1238170687=deg]
ognuno è giudice di se stesso..

[/quote1238170687]
Signori e signore, a proposito del giudizio, sapevate che il Dio biblico non era soddisfatto nemmeno dei propri Apostoli ?

Tanto è vero che il figlio dell'ipotetico Dio sgridò Pietro, dicendogli: “Vattene Satana”.

MATTEO 16, 22-23: –> 22Allora Pietro prese da parte Gesù e si mise a rimproverarlo: – Dio non voglia, Signore! No, questo non ti accadrà mai! 23Gesù si voltò verso Pietro e disse: – Va’ via, Satana! Tu sei un ostacolo per me, perché tu ragioni come gli uomini, ma non pensi come gli Elohim (il cosiddetto “Dio”).

MATTEO; TESTO ORIGINALE 'EBRAICO': –> 23 Il se tourne et dit à Petros : “Pars loin de moi, Satân ! Tu m'es un trébuchement ! Oui, tu penses non pas comme Elohîms, mais comme les hommes”. –> http://www.levangile.com/Bible-CHU-40-16-1-complet-Contexte-oui.htm

Questo per dire che ognuno di noi è Maestro e Allievo nello stesso istante; Ci vuole l'Umiltà e lo Splendore da Eredi dell'Altissimo.