Rispondi a: Il tempo è vicino

Home Forum TEOLOGIA Il tempo è vicino Rispondi a: Il tempo è vicino

#35288
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

“Che vuoto che c'e
la vita cos'e?
e' una gara senza senso e no
siamo soli nell'immenso vuoto che c'e
la vita cos'e?
agnus dei

non ci sarà redenzione per i nostri pecca ti
e non c'e verità che non vada a pezzi
siamo pazzi siamo dannati
non prendersi mai, ritrovarsi qui distratti e
abbandonati quante stelle nei cellophane
questa notte avvolgerai?
quanti sogni nell'anima
come angeli incontrerai?
non lo vedi? lo sai !
siamo fragili noi

siamo soli nell'immenso vuoto che c'e
soli in fondo all'universo senza un perché

c'e bisogno di una luce quaggiù non lasciarmi
amore almeno tu come me
siamo soli nell'immenso vuoto che c'e
dove sei? come si fa
a resistere in questi momenti?

se non c'e chi ci da neanche una certezza
una carezza siamo violenti
quante stelle hai raccolto gia per il buio che
vivrai?
nei deserti dell'anima
quanti angeli incontrerai?
non lo senti, lo sai!
siamo fragili noi
siamo soli nell'immenso vuoto che c'e condannati a
dare un senso al nulla perché c'e bisogno di una
luce quaggiù non lasciarmi amore almeno tu come me

dammi un segno che non vivo più
ne ho bisogno credi!
almeno tu
siamo soli nell'immenso vuoto che c'e soli in fondo
all'universo senza un perché
e ho bisogno di una luce quaggiù
Non lasciarmi amore almeno tu
Dove sei?

Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è
E ho bisogno di te e ho bisogno di te
Dove sei? Dove sei? Dove sei?”

Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è – Raf


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato