Rispondi a: scoperto il testo originale del discorso di Mosè al popolo ebraico

Home Forum TEOLOGIA scoperto il testo originale del discorso di Mosè al popolo ebraico Rispondi a: scoperto il testo originale del discorso di Mosè al popolo ebraico

#35729
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1253022569=giusparsifal]
Beh Rich, quanto dice Ra è in perfetta coerenza di quanto dicono le Religioni… Segui i “Comandamenti” e sarai salvo…
[/quote1253022569]
mi sembra distorto e riduttivo, hai letto tutto perlomeno la guida alla comprensione che ho tradotto? Perche' non mi sembra che sia come dici
non avrei mai segnalato materiale del genere se ci avessi visto solo cio che dici
Diciamo riassumendo che Ra dice che siamo tutti UNO, parte di una unica Coscienza e che ci sono cicli di evoluzione in cui si passa da molti a UNO e cosi via.
La legge principale dice praticamente Ama il tuo prossimo come te stesso, comprendendo che siamo appunto tutti parte di una sola Coscienza/Infinito Intelligente.
Spiega che l'uomo ha distorto insegnamenti universali.

Non pretendo che sia creduto un testo veramente derivante da una fonte extraterrestre su un livello di evoluzione superiore, io lo trovo interessante e illuminante e ognuno ne faccia cio che crede.

—————
9. LA CREAZIONE
A. IL CREATORE ESPLORA IL CONCETTO DELLA MOLTITUDINE
(ENTITA' INDIVIDUALI)
RA: Quello che è infinito non può essere molti, la moltitudine è un concetto
finito. In un Infinito Creatore esiste solo unità. (B1, S1, 66-67 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_1 )
RA: L'infinito intelligente ha distinto un concetto; la libera volontà della
consapevolezza.
Questo concetto era finito. Questo è il primo e primario paradosso o
distorsione della Legge dell'Uno. Ovvero l'uno infinito intelligente ha investito
sè stesso nell'esplorazione della moltitudine.
Date le infinite possibilità dell'infinito intelligente (o dell'Uno), non c'è fine
alla moltitudine. L'esplorazione quindi è libera di continuare infinitamente in
un eterno presente. (B1, S13, 130-131 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_13 )
RA: OGNI ENTITA' (COMPLESSO MENTE/CORPO/SPIRITO) E' UNA
UNICA PORZIONE DELL'UNO CREATORE. (B2, S29, 22 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_29 )
SCARICATO DA http://www.altrogiornale.org 28
II. LA CREAZIONE HA UN NUMERO INFINITO DI DIMENSIONI
NEL FORMATO DI UNA OTTAVA
RA: Il passo seguente è una reazione infinita al principio creativo (energia
intelligente) che segue la Legge dell'Uno in una delle sue distorsioni basilari,
detta libera volontà. Quindi sono possibili molte, molte dimensioni, in numero
infinito.
L'energia si muove dall'infinito intelligente primariamente per l'espulsione di
forza creativa casuale che quindi crea schemi. Questi schemi di energia
iniziano a regolarizzare i propri ritmi e campi di energia, creando quindi
dimensioni e universi. A questo punto gli universi fisici non erano ancora nati.
I passi sono simultanei e infiniti. (B1, S13, 129-130 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_13 )
RA: L'universo è infinito. Questo deve essere provato o smentito, ma possiamo
assicurarvi che non c'è fine a voi stessi, al vostro viaggio di ricerca o alle vostre
percezioni delle creazioni. (B1, S1, 66 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_13 )
III. UNA PORZIONE INDIVIDUALIZZATA DI DIO HA CREATO LA
NOSTRA GALASSIA (MILIARDI DI STELLE)
DOMANDA: La nostra galassia venne creata dall'infinito intelligente o da una
sua porzione?
RA: La galassia e tutte le altre cose materiali sono prodotti di porzioni
individualizzate dell'infinito intelligente. Come ogni esplorazione inizia, una
porzione individualizzata dell'Uno, troverebbe a turno la sua focalizzazione e
diverrebbe co-creatore. Usando l'infinito intelligente ogni porzione ha creato
un universo.
Permettendo il flusso del ritrmo della libera scelta e giocando con lo spettro
infinito delle possibilità, ogni porzione individualizzata ha canalizzato
l'amore/luce in energia intelligente, così creando le cosiddette Leggi Naturali di
ogni particolare universo. Ognuno ha la sua versione locale di illusorie Leggi
Naturali.
VERRA' COMPRESO
CHE OGNI PORZIONE, NON IMPORTA QUANTO
PICCOLA, DI OGNI DENSITA' O DI OGNI SCHEMA ILLUSORIO
CONTIENE, COME IN UNA IMMAGINE OLOGRAFICA, L'UNO
CREATORE CHE E' INFINITO. OVVERO TUTTO INIZIA E FINISCE NEL
MISTERO.
(B1, S13, 131 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_13 )

10. LA LEGGE DELL'UNO
RA: LA LEGGE DELL'UNO AFFERMA SEMPLICEMENTE CHE TUTTE
LE COSE SONO UNA, CHE TUTTI GLI ESSERI SONO UNO.
(B1, S6, 92 –
http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_6 )

[youtube=425,344]KSyh6G2cXuA

Per quanto riguiarda il passaggio dimensionale/evolutivo/energetico, Ra praticamente dice che dipende dal proprio livello vibrazionale, la propria Anima decide se passare o meno, deve esserci compatibilita' e questo e' dato dal livello di comprensione della Legge, si deve capire che tutto e' Uno in modo profondo e man mano si sale secondo varie lezioni che vanno dall'Amore, la Saggezza….
Quindi dipende dal grado di sbilanciamento verso l'Uno o verso la separazione.

Terza densita': lezione principale potere
Quarta densita': lezione principale Amore incondizionato
Quinta densita': lezione principale Saggezza
Sesta densita': lezione principale Saggezza + Amore incondizionato
Settima densita': XII. LA SETTIMA DENSITA'
RA: L'essere di settima densità, l'essere completo, il Creatore che conosce sè stesso,
accumula massa (massa spirituale) e si compatta con l'Uno Creatore di nuovo
(presumibilmente quando entra in ottava densità).

L’anima è un individuo, individualità che può crescere per essere una con il tutto o separata dal tutto. 5749-3
http://www.edgarcayce.it/media/anima%E8sar%E0.htm

XIII. LA DENSITA' PIU' ELEVATA E' L'OTTAVA DENSITA'
DOMANDA: La Legge dell'Uno è veramente universale nel creare una progressione
verso l'ottava densità in tutte le galassie. Corretto?
RA: Corretto. Ci sono infinite forme, infinite comprensioni, ma la progressione è una.
(B1, S16, 156 – http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_16 )
RA: L'infinito intelligente viene portato in energia intelligente dall'ottava densità.
(B1, S14, 141 – http://wiki.lawofone.info/index.php?title=Ra_Session_14 )

( http://www.ufonetwork.it/gallery/crop_08/crop_0876.jpg )