Rispondi a: Il vangelo di Tommaso

Home Forum TEOLOGIA Il vangelo di Tommaso Rispondi a: Il vangelo di Tommaso

#35819

Detective
Partecipante

[quote1257851755=Tilopa]

Ad insistere che i vangeli dovessero essere quattro fu Ireneo di Lione, un teologo del II secolo, il quale affermò che come vi erano quattro angoli della terra e quattro venti, così non potevano esserci più di quattro o meno di quattro vangeli;[9] ancora al II secolo è fatto risalire il Canone muratoriano, il quale elenca i quattro vangeli poi inseriti nel canone cristiano. Per la precisione il Canone muratoriano è un documento ecclesiale la cui datazione è stimata intorno al 170 (ci è pervenuto tramite un manoscritto incompleto dell'VIII secolo), in cui vengono citati come canonici i vangeli di Luca e Giovanni, oltre ad altri due di cui sono illegibili i nomi.

La formazione definitiva del canone cristiano della Bibbia fu però un processo lungo, che avvenne nel corso del IV secolo: a seguito dei risultati del concilio di Roma (382), del sinodo di Ippona (393) e dei sinodi di Cartagine (397 e 419), papa Innocenzo I riconobbe i quattro vangeli nominati dal Muratoriano come canonici.

[/quote1257851755]

Purtroppo la Chiesa, essendo una classe di studiosi ed intellettuali, ha anche avuto degli interessi politici in modo da poter meglio dominare sulla gente comune (contadini, artigiani…) che a quei tempi erano ignoranti, ossia non istruiti, ed è così che sono stati distorti i veri insegnamenti di Cristo!!

TUTTO A CONVEGNIENZA DI CHI STA SUL TRONO!!! ~grrr