Rispondi a: Paolo di Tarso, il futuro San Paolo.

Home Forum TEOLOGIA Paolo di Tarso, il futuro San Paolo. Rispondi a: Paolo di Tarso, il futuro San Paolo.

#35996
giusparsifal
giusparsifal
Partecipante

[quote1274642429=Richard]
io ho letto diverse per me schifezze che diceva sulle donne

Le posizioni contraddittorie di San Paolo
« Voglio tuttavia che sappiate questo: Cristo è il capo di ogni uomo, l'uomo è capo della donna e Dio è capo di Cristo. Ogni uomo che prega o profetizza a capo coperto, disonora il suo capo; al contrario, ogni donna che prega o profetizza a capo scoperto, disonora la sua testa, perché è come se fosse rasa. Se una donna, dunque, non vuol portare il velo, si faccia anche tagliare i capelli! Ma se è vergognoso per una donna essere rasa, si copra col velo.L'uomo, invece, non deve coprirsi la testa, perché è immagine e gloria di Dio; mentre la donna è gloria dell'uomo. Infatti, l'uomo non ebbe origine dalla donna, ma fu la donna ad esser tratta dall'uomo; né fu creato l'uomo per la donna, bensì la donna per l'uomo »
(Dalla Prima Lettera ai Corinzi (1Cor 11, 3 – 9))
[/quote1274642429]

Per gli ebrei, nel Tempio, è esattamente il contrario. E' l'uomo che deve coprirsi il capo (con la kippah ), non la donna (nell'Ebraismo ortodosso). Però in quest'ultimo una donna non può diventare rabbino. Qui uno scritto del Rabbino Di Segni http://www.morasha.it/zehut/rds13_donnarabbino.html

[quote1274642429=Richard]
“Le donne siano soggette ai propri mariti come al signore, perché il marito
è il capo della donna come Cristo è il capo della chiesa.” San Paolo,
Lettera agli Efesini

[/quote1274642429]

Personalmente trovo che la spiegazione di sposo e sposa sia data magistralmente da Neville nel libretto che con Richard traducemmo tempo fa…