Rispondi a: La caduta di Cristo?

Home Forum TEOLOGIA La caduta di Cristo? Rispondi a: La caduta di Cristo?

#36184
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1276862166=giusparsifal]
Credo che, in generale, ultimamente e da parte di tutti, si fa un uso spropositato delle parole “mente” e “cuore”.
Lo vedevo anche sul blog del Ciccarella.
In realtà, ovviamente dal mio punto di vista, l'unica cosa che possiamo notare in un interlocutore è vedere e capire cosa fa o, nel caso di internet, cosa scrive.
In questo senso ho sempre e solo letto di persone che usano la mente, anche per dire che usano il cuore.
Poi magari non è così, ma questo è ciò che leggo e potendo basare la mia opinione solo su questo, queste sono le conclusioni che ne ho tratte finora.
Tra l'altro la sensazione è che la mente continui a subire pesantemente le conseguenze del “peccato originale”, perchè questa sarebbe la colpa: pensare e non “sentire”.
Vedo perciò, nell'attacco alla mente, una posizione ultra-bigotta le cui origini sono da ricercare proprio nella Genesi.
Come se il cuore fosse davvero il cuore (l'organo) e non una facoltà, in realtà, della mente.
Curioso.
[/quote1276862166]
possiamo dire che nel cuore ci sia una mente
https://www.altrogiornale.org/_/tagcloud/tagcloud.php?cuore
per Cayce è la mente dell'inconscio, questione interessante..
http://www.edgarcayce.it/media/sistnervous.htm
———–
” IL SISTEMA SENSORIO E NERVOSO

Le forze dell’anima…(sono) contenute nel cervello, nel nervo nei centri dell’intero sistema. Quanto ai centri specifici, più vicini quei centri del sistema sensorio, parlando fisicamente. 900-17

Il senso del linguaggio è la vibrazione più altamente sviluppata…poiché ha qualcosa della visione, dell’udito, del sentimento, e tutti questi lo mettono insieme. 146-1

E’ nei centri ottici che tutti quei centri nascono dal sistema sensorio stesso. 1861-17

La connessione fra spirito, mente e corpo avviene attraverso il flusso emuntorio e linfatico nella forza stessa del corpo. 2946-4

L’attività della forza mentale o psichica del corpo può controllare interamente tutto il fisico attraverso l’azione dell’equilibrio nel sistema simpatico, poiché il sistema nervoso simpatico sta alle forze dell’anima e dello spirito come il sistema cerebrospinale sta alle forze fisiche. 4566-1

Il sistema nervoso è quel canale attraverso il quale le energie atomiche – o le energie atomiche elettroniche – passano per la loro attività. 907-1

Nel sistema nervoso il cervello è la testa e la forza attiva attraverso la quale tutta la coscienza sensoria cosciente viene ricevuta. Vedere qualcuno mangiare produce quella vibrazione – nella ghiandola salivare che fa circolare i succhi gastrici dello stomaco –che si diventa affamati, chiaro ?
Nel cervello centrale (plesso solare) è collocata la conoscenza dell’attività subconscia nel corpo. 1800-15″

————-
pero noi siamo mente corpo e spirito, l'equilibrio tra questi è la chiave per ottimizzare la nostra percezione.
La questione non è banale, si fa presto a sentirsi professori, anzi facilmente piu si studia e piu ci si sente ignoranti, mentre piu si è ignoranti e piu si casca nel sentirsi professori
E' facile dire “io sento dentro e gli altri no, quindi io capisco tutto e gli altri sono illusi o viceversa”, ma è una sciocchezza banale.
Chiunque estremizza in un modo o l'altro per me sbaglia.
Chiunque giudica a priori gli altri in errore sicuro sbaglia e dimostra una propria ignoranza.
Siamo tutti mente corpo e spirito e abbiamo tutti un certo livello di percezione interiore ed esteriore, inutile voler per forza imporre la propria percezione su quella degli altri, molto facilmente poi si prendono delle padellate nei denti.
Basta moderarsi e cercare di comunicare le proprie idee e discutere aperti alla possibilità di potersi migliorare anche grazie alle idee degli altri…altrimenti ci si chiude in una scatola.