Rispondi a: La caduta di Cristo?

Home Forum TEOLOGIA La caduta di Cristo? Rispondi a: La caduta di Cristo?

#36227
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1279288905=Erre Esse]
Mi viene in mente un'altra cosa. Che tipo di archetipi rappresenta la figura di Gesù Cristo che è stata tramandata-propagandata nei secoli dalla chiesa cattolica apostolica romana?

1) Uomo bianco mediorientale con capelli lunghi e barba (iconografia presa – pare – da Apollonio di Tiana, V secolo);
2) Nato povero da falegname e donna giovane vergine;
3) Perseguitato fin dall'infanzia;
4) Estremamente serio, allo stesso tempo distaccato e molto empatico soprattutto con gli umili;
5) Morto assai tragicamente – dopo essere stato tradito – “per la remissione dei nostri peccati (senso di colpa)”

Personalmente, alle figure del Nuovo Testamento ho sempre associato una forte carica antisessuale, assai repressiva.[/quote1279288905]

Analisi molto interessante.
E come non dimenticare che secondo i vangeli canonici anche lui è morto vergine, senza mai essersi innamorato di una donna, tral'altro… Cosa che non lo renderebbe umano e va in contraddizzione con quello che dice la chiesa cattolica, ovvero che si è fatto “uomo”.


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato