Rispondi a: La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo

Home Forum TEOLOGIA La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo Rispondi a: La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo

#36262
Richard
Richard
Amministratore del forum

esatto,praticamente l'uomo per sua soddisfazione personale si sarebbe infine separato in due rami e sarebbe iniziato tutto gia nei piani spirituali secondo Cayce…..ho fatto una piccola ricerca per capire questa cosa di Lilith, precedente ad Eva e prima forma di donna nata dalla proiezione delle anime stesse per loro scelta, secondo Cayce, traduco dai testi:

La ribellione di diversi tipi viene sottolineata nel materiale di Cayce. Le letture parlano di anime androgine attirate sul piano terrestre che usarono male le proprie energie creative ribellandosi contro l'intento o la saggezza delle Forze Creative. In questo caso non ci sono figure maschili o femminili isolate come ribelli.

“Lo Spirito di Dio si mosse e ciò che è nella materia venne in essere, per le opportunità dei Suoi associati, i Suoi compagni, Suoi figli, Sue figlie, di questi si parla sempre come Uno.
Quindi venne la ricerca dell'appagamento del sè, l'autoglorificazione; così iniziò la guerra tra loro stessi ancora nello Spirito. (262-114)”

Queste anime ribelli crearono “forme pensiero” mischiando le forze spirituali con forme animali e vegetali. Sirene, Ciclopi, centauri e altre forme distorte ne risultarono.
Le letture di Cayce sembrano identificare l'egoismo con la ribellione in tutte le anime, maschili o femminili.

(..Una cosa che unisce Arthur C.Clarke e Cayce è che l'evoluzione umana non sarebbe il risultato di un processo singolo, naturale ed ininterrotto. Nel caso di Cayce furono i figli di Lilith che caddero nella bestialità proiettandosi in corpi sessuali e i figli di Adamo che presero forma fisica per aiutare i fratelli caduti ad uscire dalla materia..)

Il tema della ribellione è comune a molte storie della creazione. Dopo la ribellione contro il Divino Femminino la creatività femminile venne temuta e l'Eterno Femminino venne sommerso. Non fu sempre così. Nei primi racconti della creazione le Forze Creative venivano frequentemente descritte come femminine e masculine. ecc…

..La mia interpretaione della saga di Cayce sulla Creazione è, “entità”, o anime erano destinate ad essere co-creatrici con Dio o le Forze Creative. Amilius fu il prototipo di tali anime che incorporava principio mascolino e femminino in uno. (364-5) Queste anime avevano responsabilità sulle forme naturali sulla Terra. Nello spirito di curiosità e ribellione crearono proiezioni di pensiero senza preoccuparsi dell'effetto su queste creature, descritto come sirene, Ciclopi, centauri e altri forme distorte. Secondo me queste anime agirono come genitori senza responsabilità.

(http://www.near-death.com/experiences/origen049.html
Amilius fu la prima espressione della Mente Divina (logos); l'anima del Cristo prima della sua incarnazione in corpo fisico (Genesi 1); l'entità che Cayce descrisse come vivente in Atlantide e che ridiresse il processo dell'evoluzione umana creando una forma fisica più adatta all'influsso delle anime rispetto alla forma scimmiesca in cui le anime si erano legate da sole.
Adamo fu il primo “figlio dell'uomo” e “figlio di Dio”; l'anima del Cristo dopo la sua incarnazione in corpo fisico (Genesi 2).)

La leggenda di Lemuria, che lo studioso di preistoria Jery Vincent Stier dice essere sommersa sotto l'Oceano Pacifico, descrive questo stadio d'evoluzione animica dalla quarta alla terza dimensione. Allo stesso modo Atlantide, la mitica terra sommersa nell'Atlantico, diverrebbe il posto del nuovo inizio per le anime.
Per il cattivo uso della loro creatività al servizio del sè, gli esseri celestiali (262-52) assieme ad Amilius scelsero di incarnarsi in vera forma umana per lavorare sulle proprie responsabilità karmiche in corpi di carne che potessero riprodursi sulla terra. (Madigan 1970) Le letture di Cayce danno il numero 5 come numero di umanità sulla Terra. (Shelley 1965,76) Ognuna delle cinque razze corrisponde ad uno dei cinque sensi e a lezioni relative a tali sensi. Prima ci fu la separazione in cinque razze e poi la divisione in maschile e femminile per la riproduzione.

La separazione di ogni anima angelica nelle cinque razze umane si può immaginare come una stella a cinque punte. Più tardi ogni punta androgina della stella si separò in maschile e femminile nella seconda divisione. Quindi emersero anime gemelle che erano uno all'inizio e sarebbero state complementari nel proposito. Numerose letture di Cayce (364-5) suggeriscono che l'entità Amilius, sarebbe divenuta Adamo ed Eva e affermano che Adamo ed Eva più tardi si incarnarono come Gesù e Maria. Secondo me, Gesù e Maria sono gli esempi della via e Maria è il legame col Divino Femminino.
Sembra che per la seconda età Atlantidea, la proiezione “adamitica” (nelle razze) avvenne. Proiezione adamitica significa che come una stella a cinque punte, ogni anima androgina nel gruppo degli “angeli caduti” si divise in cinque razze e piu tardi ognuna si separò nei propri “Adamo ed Eva”, coppie di anime gemelle. In questo mito della creazione vennero in essere le forme del corpo umano tramite una integrazione di evoluzione e flusso divino.

Secondo le letture di Cayce, Amilius si separò in cinque Adami ed Eva in ognuno dei Giardini dell'Eden: la razza rossa di Atlantide o gli Americani; la razza nera nel Sudan o Africa; la razza gialla del Gobi; la razza bianca nei Carpazi e la razza marrone nelle Ande (chiamata terra del Sud America). Quindi Amilius, la forma animica androgina da cui sarebbero emersi Maria e Gesù, divenne l'Adamo e l'Eva rossi in Atlantide con anime fratelli-sorelle nelle altre quattro razze. Riguardo l'apparizione delle razze, le letture di Cayce dicono:

D: Atlantide fu uno dei cinque punti in cui apparve l'uomo all'inizio, la casa della razza rossa?
R: Uno dei cinque punti (364-9)

D: L'apparizione delle cinque razze avvenne simultaneamente?
R: In una sola volta. (364-13)

Quindi il racconto della creazione di Cayce delinea cinque rami.

poi paragona Cayce con i miti delle varie culture..
Fonte: http://books.google.it/books?id=yMzfEgF4DxUC&printsec=frontcover&dq=At+the+Edge+of+History&hl=it&ei=gSGCTJStDMeOjAfW_7mbCQ&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=1&ved=0CCgQ6AEwAA#v=onepage&q=lilith&f=false

—————–

La Terra era un'espressione della mente divina cone le sue leggi, il suo piano e la sua evoluzione. Le anime per sentire la bellezza dei mari, dei venti, della foresta, dei fiori, si mischiarono con essi e si espressero attraverso essi. Si mischiarono anche con animali e ne fecero imitazioni, forme pensiero; giocarono a creare, imitarono Dio. Però fu un gioco che interferì con quello che era gia stato messo in movimento e quindi il flusso della mente che guidava il piano per la terra prese le anime nella sua corrente. Dovettero seguirlo nei corpi che si erano create da sole.
Erano corpi strani: mezzi animali, mezze idee su cosa sarebbe stato bello provare nella carne. Lungo le ere persistono fiabe di centauri, ciclopi, ecc..
Il sesso già esisteva nel regno animale, ma le anime, nelle loro forme pensiero, erano androgine. Per provare il sesso crearono forme pensiero per compagni, isolando la forza negativa in una struttura separata, trattenendo il positivo in sè. Questa oggettificazione è ciò che l'uomo chiama Lilith, la prima donna.
Il legame delle anime in quello che l'uomo chiama materia fu una possibilità dall'inizio, ma Dio non sapeva quando sarebbe accaduto finchè le anime per propria scelta non lo fecero accadere.
http://www.powerattunements.com/article119.html

Questo fenomeno delle anime che rimanevano sempre piu catturate nella materia continuo rapidamente. Amilius (una incarnazione di Gesù) e altri esseri superiori che non erano caduti, sapevano che andava fatto qualcosa per aiutare fratelli e sorelle cadute, dato che l'uomo continuava a creare mostruosità per soddisfare il proprio desiderio incontrollato.
Creò ciclopi, centauri, unicorni, corpi animali con teste umane, ali e code ecc.. L'uomo rimase intrappolato in corpi grotteschi non utili per i figli e le figlie di Dio. L'uomo creò persino la prima donna dal nome Lilith, precedente a Eva. Questa proiezione fu creata per soddisfare i desideri carnali.
Il piano di Dio e della Forza Creativa fu quello di produrre cinque razze fisiche su cinque continenti del pianeta. ..
Amilius (la prima incarnazione di Gesù Cristo), discese in materia e divenne il primo Adamo dopo la creazione delle cinque razze. Adamo fu il primo della razza perfetta. Il primo dei figli di Dio, un individuo ma anche simbolo delle cinque razze come lo fu Eva.

http://www.lemuria.net/article-encyclopedia-ascension.html