Rispondi a: La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo

Home Forum TEOLOGIA La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo Rispondi a: La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo

#36284
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

A pagina 19:
“È improprio chiamarlo castigo di Dio perché Dio non è vendicativo. Non è Dio che
manda i castighi, anche se questo è il termine che usa la Bibbia per far intendere che tra
due fatti c’è un nesso di causa-effetto. Il castigo ce lo diamo noi stessi perché è la
naturale conseguenza dell’allontanamento dalla protezione di Dio. Purtroppo in questi
casi vengono coinvolti degli innocenti. Ma la colpa non è di Dio. Anzi, stiamone certi,
Dio è vicino alle vittime innocenti e spiritualmente le sostiene. Dio ha a cuore la salvezza
di tutti, quella eterna. Inoltre, la parte più pesante della sofferenza, specialmente quella
degli innocenti, la porta Lui stesso. Certo è che se il Signore mal sopporta che Lo si
bestemmi, non permette che s’insulti la Vergine Immacolata!”.

Questa è una di quelle parti che mi ha molto colpito…
E' la classica visione cattolica, secondo cui, del dolore dei bimbi innocenti si farebbe carico Dio, ma li lascia soffrire comunque.
Poi un Dio buono, ma che ci lascia a noi stessi se sbagliamo… Quanti genitori lo farebbero? Siamo più buoni di Dio? Non ha senso.
Secondo me sono tutte spiegazioni sbagliate… date giusto per darle… anziché continuare a ricercare.
In più il finale: si arrabbierebbe di più, non per le vittime innocenti, ma per degli insulti… che io ho sempre disprezzato nel modo più assoluto… ma che non coincide con un Dio esattamente infinitamente buono.
In più anche dopo lo scrittore rimangia almeno parzialmente il nesso di causa-effetto…
Cosa ne pensate?


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato